Stop ceretta? Esprimi il desidero al genio della lampada di Q Italy!

[stm_post_info]

Se avessi dei macchinari mal costruiti, recipe che rischiano di mettere a repentaglio la sicurezza dei tuoi clienti (e quindi i fatturati del tuo centro), preferiresti continuare a tenerli pur di risparmiare oppure cambiarli definitivamente?

Prima di rispondere leggi qui di seguito l’indagine condotta sui difetti dei macchinari d’importazione (ne sono elencati solo… 20), e contattaci se vuoi avere subito una consulenza gratuita per i macchinari del tuo centro.

La cosa più preoccupante, cheap aldilà dei singoli difetti elencati, è che tutte le anomalie riscontrate sui macchinari di importazione “smontati” per questo speciale test, sono legate alla progettazione, alla costruzione e al collaudo, e non a casualità o difettosità “naturali” (cioè legate alla vita del prodotto) !!!

Questo significa che parlare di macchinari di importazione con difetti è realtà e che si può ipotizzare un tasso di difettosità di circa il 90%!!!
Per non dire poi che queste macchine in Italia difficilmente saranno riparabili e sarà costoso rimandarle indietro per farle aggiustare (e poi da chi? Dagli stessi che le hanno costruite male???)

Ad ogni modo, detto questo, se ancora sei convinto che vale la pena risparmiare mettendo a rischio tutto il tuo centro allora ti lasciamo con un elenco di alcuni dei 40 difetti riscontrati dal test…

Su IPL (luce pulsata) raffreddata ad acqua:
-viti di serraggio degli IGBT, dei diodi di potenza, dei morsetti di collegamento e di altre parti allentate, a volte neanche avvitate o mancanti
-un contatto ausiliario staccato dal contatore (era difettoso) e incollato con silicone
-utilizzati cavi difettosi con isolante spezzato
-un conduttore di connessione difettoso sulla pompa dell’acqua (si è staccato poco dopo dal motore)
-raffreddamento del cristallo insufficiente
-circuiti di comando emissione spot non ridondanti (premendo un pulsante o il pedale si generava un flash)
-spot che avviene senza tempo di sicurezza se si preme il tasto o il pedale di emissione energia (con il rischio di investire l’operatore o il cliente)
-protocollo operativo sommario e interpretabile
-potenza massima applicabile non conforme al Decreto 100 L 1/90

Su Laser defocalizzato:
-problemi al software dichiarati irrisolvibili dal costruttore (avevano licenziato il programmatore)
-serbatoio dell’acqua rotto dopo poche ore di funzionamento
-tutti i raccordi incollati malamente e poi staccati del tutto dal serbatoio
-bulloni di potenza non avvitati completamente
-fori di convogliamento dell’aria per le ventole errati (diametro 120 anziché 80)
-circuito di controllo con liquido di raffreddamento non funzionante
-macchina si avvia anche senza liquido di raffreddamento
-portata dell’acqua insufficiente (1,7 Litri/minuto anziché i dichiarati 3,5)
-pulsante di emissione che si attiva involontariamente inserendo il manipolo nel supporto
-la macchina emette in autonomia e in modo ripetuto luce Laser nel caso qui sopra elencato, con possibilità di incendio o danneggiamento del manipolo e della macchina
-fluenza variabile non accettabile del laser

Ce ne sarebbero molti altri ma…. Limitiamoci a questi 20….

Rimaniamo a tua disposizione per tutti i consigli del caso. Contattaci!

[stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

Contattaci per maggiori info!


    Tag cloud

    [stm_post_tags]
    [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
    61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
    [stm_post_info]

    Se avessi dei macchinari mal costruiti, recipe che rischiano di mettere a repentaglio la sicurezza dei tuoi clienti (e quindi i fatturati del tuo centro), preferiresti continuare a tenerli pur di risparmiare oppure cambiarli definitivamente?

    Prima di rispondere leggi qui di seguito l’indagine condotta sui difetti dei macchinari d’importazione (ne sono elencati solo… 20), e contattaci se vuoi avere subito una consulenza gratuita per i macchinari del tuo centro.

    La cosa più preoccupante, cheap aldilà dei singoli difetti elencati, è che tutte le anomalie riscontrate sui macchinari di importazione “smontati” per questo speciale test, sono legate alla progettazione, alla costruzione e al collaudo, e non a casualità o difettosità “naturali” (cioè legate alla vita del prodotto) !!!

    Questo significa che parlare di macchinari di importazione con difetti è realtà e che si può ipotizzare un tasso di difettosità di circa il 90%!!!
    Per non dire poi che queste macchine in Italia difficilmente saranno riparabili e sarà costoso rimandarle indietro per farle aggiustare (e poi da chi? Dagli stessi che le hanno costruite male???)

    Ad ogni modo, detto questo, se ancora sei convinto che vale la pena risparmiare mettendo a rischio tutto il tuo centro allora ti lasciamo con un elenco di alcuni dei 40 difetti riscontrati dal test…

    Su IPL (luce pulsata) raffreddata ad acqua:
    -viti di serraggio degli IGBT, dei diodi di potenza, dei morsetti di collegamento e di altre parti allentate, a volte neanche avvitate o mancanti
    -un contatto ausiliario staccato dal contatore (era difettoso) e incollato con silicone
    -utilizzati cavi difettosi con isolante spezzato
    -un conduttore di connessione difettoso sulla pompa dell’acqua (si è staccato poco dopo dal motore)
    -raffreddamento del cristallo insufficiente
    -circuiti di comando emissione spot non ridondanti (premendo un pulsante o il pedale si generava un flash)
    -spot che avviene senza tempo di sicurezza se si preme il tasto o il pedale di emissione energia (con il rischio di investire l’operatore o il cliente)
    -protocollo operativo sommario e interpretabile
    -potenza massima applicabile non conforme al Decreto 100 L 1/90

    Su Laser defocalizzato:
    -problemi al software dichiarati irrisolvibili dal costruttore (avevano licenziato il programmatore)
    -serbatoio dell’acqua rotto dopo poche ore di funzionamento
    -tutti i raccordi incollati malamente e poi staccati del tutto dal serbatoio
    -bulloni di potenza non avvitati completamente
    -fori di convogliamento dell’aria per le ventole errati (diametro 120 anziché 80)
    -circuito di controllo con liquido di raffreddamento non funzionante
    -macchina si avvia anche senza liquido di raffreddamento
    -portata dell’acqua insufficiente (1,7 Litri/minuto anziché i dichiarati 3,5)
    -pulsante di emissione che si attiva involontariamente inserendo il manipolo nel supporto
    -la macchina emette in autonomia e in modo ripetuto luce Laser nel caso qui sopra elencato, con possibilità di incendio o danneggiamento del manipolo e della macchina
    -fluenza variabile non accettabile del laser

    Ce ne sarebbero molti altri ma…. Limitiamoci a questi 20….

    Rimaniamo a tua disposizione per tutti i consigli del caso. Contattaci!

    [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

    Contattaci per maggiori info!


      Tag cloud

      [stm_post_tags]
      [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
      61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
      [stm_post_info]

      Elevata potenza …

      Lunghezza d’onda a 808 nm…

      Tempi di trattamento ridotti

      Possibilità di trattare tutti i tipi di pelle dal fototipo I al V

      Questi sono solo alcuni dei benefici della forza del laser!

      Ed il macchinario in grado di fare tutto ciò è Q Epilaser: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

      Il laser è senza dubbio un elemento potente ed efficace, pharmacy ma che va utilizzato con cura e soprattutto integrato in macchinari tecnologicamente avanzati in grado di sfruttarne tutti i pregi.

      Per questo, dopo anni di ricerca, abbiamo messo a punto … e ti sveliamo ora… i segreti del nostro Q Epilaser.

      Il trattamento di foto-epilazione si basa sul principio della fototermolisi selettiva, secondo cui la radiazione laser colpisce “selettivamente” i follicoli piliferi senza danneggiare il tessuto adiacente.

      Q EpiLaser, online unitamente al sistema di raffreddamento, è capace di trattare differenti tipi di pelle salvaguardando il derma e riducendo la sensazione di calore.

      Il sistema di protezione cutanea a contatto consente di raffreddare il tessuto prima, durante e dopo l’emissione dell’impulso laser.

      Impostando le opportune modalità di emissione, potenza e tempo di irradiamento, si ottiene un lento e prolungato riscaldamento del bulbo/fusto pilifero. In tal modo si ha la massima efficacia e la progressiva riduzione dei peli superflui.

      Per avere subito info su Q Epilaser: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

      Q EpiLaser è provvisto di un manipolo con spot size (diametro del fascio laser) di 12 mm e un sistema di raffreddamento cutaneo esclusivo ed innovativo, separato e lontano dal diodo, ma a contatto con la pelle della zona trattata. Il particolare software operativo permette di gestire in maniera indipendente la temperatura di raffreddamento. L’ampia dimensione del fascio laser e la velocità di esecuzione dell’impulso permettono un rapido trattamento di ogni parte del corpo. Q EpiLaser è in linea con i parametri descritti nel DECRETO n. 110 del 12 maggio 2011, regolamento relativo agli apparecchi elettromeccanici utilizzati per l’attività di estetista.

      Scopri di più: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

      L’elevata potenza del dispositivo permette l’impiego di un largo fascio laser per irradiare un’ampia zona senza alcuna necessità di individuare con precisione il bersaglio (peli).

      L’ampia dimensione del fascio laser (12 mm spot-size), l’elevata potenza gestita da un apposito software e protocolli specifici consentono una maggiore penetrazione della radiazione laser nel tessuto, parametro fondamentale per raggiungere i bulbi piliferi (profondità variabile da 2-6 mm, a secondo delle regioni del corpo) e produrre un’efficace foto-termolisi.

      La durata dell’impulso “super-lungo” (inteso come centinaia di millisecondi) permette di ottenere un’importante riscaldamento del bulbo e del fusto pilifero, al fine di massimizzare il danno termico localizzato sul solo bersaglio (pelo).

      Il raffreddamento cutaneo attivo, “pre – durante – post” trattamento, consente tempi d’emissione laser molto elevati (elevata fluenza), garantendo allo stesso tempo il raffreddamento del derma e la perfetta conservazione dei melanociti (nessun effetto collaterale quale ustioni e ipo/iper pigmentazioni).

      [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

      Contattaci per maggiori info!


        Tag cloud

        [stm_post_tags]
        [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
        61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
        [stm_post_info]

        Se avessi dei macchinari mal costruiti, recipe che rischiano di mettere a repentaglio la sicurezza dei tuoi clienti (e quindi i fatturati del tuo centro), preferiresti continuare a tenerli pur di risparmiare oppure cambiarli definitivamente?

        Prima di rispondere leggi qui di seguito l’indagine condotta sui difetti dei macchinari d’importazione (ne sono elencati solo… 20), e contattaci se vuoi avere subito una consulenza gratuita per i macchinari del tuo centro.

        La cosa più preoccupante, cheap aldilà dei singoli difetti elencati, è che tutte le anomalie riscontrate sui macchinari di importazione “smontati” per questo speciale test, sono legate alla progettazione, alla costruzione e al collaudo, e non a casualità o difettosità “naturali” (cioè legate alla vita del prodotto) !!!

        Questo significa che parlare di macchinari di importazione con difetti è realtà e che si può ipotizzare un tasso di difettosità di circa il 90%!!!
        Per non dire poi che queste macchine in Italia difficilmente saranno riparabili e sarà costoso rimandarle indietro per farle aggiustare (e poi da chi? Dagli stessi che le hanno costruite male???)

        Ad ogni modo, detto questo, se ancora sei convinto che vale la pena risparmiare mettendo a rischio tutto il tuo centro allora ti lasciamo con un elenco di alcuni dei 40 difetti riscontrati dal test…

        Su IPL (luce pulsata) raffreddata ad acqua:
        -viti di serraggio degli IGBT, dei diodi di potenza, dei morsetti di collegamento e di altre parti allentate, a volte neanche avvitate o mancanti
        -un contatto ausiliario staccato dal contatore (era difettoso) e incollato con silicone
        -utilizzati cavi difettosi con isolante spezzato
        -un conduttore di connessione difettoso sulla pompa dell’acqua (si è staccato poco dopo dal motore)
        -raffreddamento del cristallo insufficiente
        -circuiti di comando emissione spot non ridondanti (premendo un pulsante o il pedale si generava un flash)
        -spot che avviene senza tempo di sicurezza se si preme il tasto o il pedale di emissione energia (con il rischio di investire l’operatore o il cliente)
        -protocollo operativo sommario e interpretabile
        -potenza massima applicabile non conforme al Decreto 100 L 1/90

        Su Laser defocalizzato:
        -problemi al software dichiarati irrisolvibili dal costruttore (avevano licenziato il programmatore)
        -serbatoio dell’acqua rotto dopo poche ore di funzionamento
        -tutti i raccordi incollati malamente e poi staccati del tutto dal serbatoio
        -bulloni di potenza non avvitati completamente
        -fori di convogliamento dell’aria per le ventole errati (diametro 120 anziché 80)
        -circuito di controllo con liquido di raffreddamento non funzionante
        -macchina si avvia anche senza liquido di raffreddamento
        -portata dell’acqua insufficiente (1,7 Litri/minuto anziché i dichiarati 3,5)
        -pulsante di emissione che si attiva involontariamente inserendo il manipolo nel supporto
        -la macchina emette in autonomia e in modo ripetuto luce Laser nel caso qui sopra elencato, con possibilità di incendio o danneggiamento del manipolo e della macchina
        -fluenza variabile non accettabile del laser

        Ce ne sarebbero molti altri ma…. Limitiamoci a questi 20….

        Rimaniamo a tua disposizione per tutti i consigli del caso. Contattaci!

        [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

        Contattaci per maggiori info!


          Tag cloud

          [stm_post_tags]
          [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
          61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
          [stm_post_info]

          Elevata potenza …

          Lunghezza d’onda a 808 nm…

          Tempi di trattamento ridotti

          Possibilità di trattare tutti i tipi di pelle dal fototipo I al V

          Questi sono solo alcuni dei benefici della forza del laser!

          Ed il macchinario in grado di fare tutto ciò è Q Epilaser: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

          Il laser è senza dubbio un elemento potente ed efficace, pharmacy ma che va utilizzato con cura e soprattutto integrato in macchinari tecnologicamente avanzati in grado di sfruttarne tutti i pregi.

          Per questo, dopo anni di ricerca, abbiamo messo a punto … e ti sveliamo ora… i segreti del nostro Q Epilaser.

          Il trattamento di foto-epilazione si basa sul principio della fototermolisi selettiva, secondo cui la radiazione laser colpisce “selettivamente” i follicoli piliferi senza danneggiare il tessuto adiacente.

          Q EpiLaser, online unitamente al sistema di raffreddamento, è capace di trattare differenti tipi di pelle salvaguardando il derma e riducendo la sensazione di calore.

          Il sistema di protezione cutanea a contatto consente di raffreddare il tessuto prima, durante e dopo l’emissione dell’impulso laser.

          Impostando le opportune modalità di emissione, potenza e tempo di irradiamento, si ottiene un lento e prolungato riscaldamento del bulbo/fusto pilifero. In tal modo si ha la massima efficacia e la progressiva riduzione dei peli superflui.

          Per avere subito info su Q Epilaser: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

          Q EpiLaser è provvisto di un manipolo con spot size (diametro del fascio laser) di 12 mm e un sistema di raffreddamento cutaneo esclusivo ed innovativo, separato e lontano dal diodo, ma a contatto con la pelle della zona trattata. Il particolare software operativo permette di gestire in maniera indipendente la temperatura di raffreddamento. L’ampia dimensione del fascio laser e la velocità di esecuzione dell’impulso permettono un rapido trattamento di ogni parte del corpo. Q EpiLaser è in linea con i parametri descritti nel DECRETO n. 110 del 12 maggio 2011, regolamento relativo agli apparecchi elettromeccanici utilizzati per l’attività di estetista.

          Scopri di più: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

          L’elevata potenza del dispositivo permette l’impiego di un largo fascio laser per irradiare un’ampia zona senza alcuna necessità di individuare con precisione il bersaglio (peli).

          L’ampia dimensione del fascio laser (12 mm spot-size), l’elevata potenza gestita da un apposito software e protocolli specifici consentono una maggiore penetrazione della radiazione laser nel tessuto, parametro fondamentale per raggiungere i bulbi piliferi (profondità variabile da 2-6 mm, a secondo delle regioni del corpo) e produrre un’efficace foto-termolisi.

          La durata dell’impulso “super-lungo” (inteso come centinaia di millisecondi) permette di ottenere un’importante riscaldamento del bulbo e del fusto pilifero, al fine di massimizzare il danno termico localizzato sul solo bersaglio (pelo).

          Il raffreddamento cutaneo attivo, “pre – durante – post” trattamento, consente tempi d’emissione laser molto elevati (elevata fluenza), garantendo allo stesso tempo il raffreddamento del derma e la perfetta conservazione dei melanociti (nessun effetto collaterale quale ustioni e ipo/iper pigmentazioni).

          [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

          Contattaci per maggiori info!


            Tag cloud

            [stm_post_tags]
            [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
            61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
            [stm_post_info]

            Elevata potenza …

            Lunghezza d’onda a 808 nm…

            Tempi di trattamento ridotti

            Possibilità di trattare tutti i tipi di pelle dal fototipo I al V

            Questi sono solo alcuni dei benefici della forza del laser!

            Ed il macchinario in grado di fare tutto ciò è Q Epilaser: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

            Il laser è senza dubbio un elemento potente ed efficace, here ma che va utilizzato con cura e soprattutto integrato in macchinari tecnologicamente avanzati in grado di sfruttarne tutti i pregi.

            Per questo, dopo anni di ricerca, abbiamo messo a punto … e ti sveliamo ora… i segreti del nostro Q Epilaser.

            Il trattamento di foto-epilazione si basa sul principio della fototermolisi selettiva, secondo cui la radiazione laser colpisce “selettivamente” i follicoli piliferi senza danneggiare il tessuto adiacente.

            Q EpiLaser, unitamente al sistema di raffreddamento, è capace di trattare differenti tipi di pelle salvaguardando il derma e riducendo la sensazione di calore.

            Il sistema di protezione cutanea a contatto consente di raffreddare il tessuto prima, durante e dopo l’emissione dell’impulso laser.

            Impostando le opportune modalità di emissione, potenza e tempo di irradiamento, si ottiene un lento e prolungato riscaldamento del bulbo/fusto pilifero. In tal modo si ha la massima efficacia e la progressiva riduzione dei peli superflui.

            Per avere subito info su Q Epilaser: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

            Q EpiLaser è provvisto di un manipolo con spot size (diametro del fascio laser) di 12 mm e un sistema di raffreddamento cutaneo esclusivo ed innovativo, separato e lontano dal diodo, ma a contatto con la pelle della zona trattata. Il particolare software operativo permette di gestire in maniera indipendente la temperatura di raffreddamento. L’ampia dimensione del fascio laser e la velocità di esecuzione dell’impulso permettono un rapido trattamento di ogni parte del corpo. Q EpiLaser è in linea con i parametri descritti nel DECRETO n. 110 del 12 maggio 2011, regolamento relativo agli apparecchi elettromeccanici utilizzati per l’attività di estetista.

            Scopri di più: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

            L’elevata potenza del dispositivo permette l’impiego di un largo fascio laser per irradiare un’ampia zona senza alcuna necessità di individuare con precisione il bersaglio (peli).

            L’ampia dimensione del fascio laser (12 mm spot-size), l’elevata potenza gestita da un apposito software e protocolli specifici consentono una maggiore penetrazione della radiazione laser nel tessuto, parametro fondamentale per raggiungere i bulbi piliferi (profondità variabile da 2-6 mm, a secondo delle regioni del corpo) e produrre un’efficace foto-termolisi.

            La durata dell’impulso “super-lungo” (inteso come centinaia di millisecondi) permette di ottenere un’importante riscaldamento del bulbo e del fusto pilifero, al fine di massimizzare il danno termico localizzato sul solo bersaglio (pelo).

            Il raffreddamento cutaneo attivo, “pre – durante – post” trattamento, consente tempi d’emissione laser molto elevati (elevata fluenza), garantendo allo stesso tempo il raffreddamento del derma e la perfetta conservazione dei melanociti (nessun effetto collaterale quale ustioni e ipo/iper pigmentazioni).

            [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

            Contattaci per maggiori info!


              Tag cloud

              [stm_post_tags]
              [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
              61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
              [stm_post_info]

              Se avessi dei macchinari mal costruiti, recipe che rischiano di mettere a repentaglio la sicurezza dei tuoi clienti (e quindi i fatturati del tuo centro), preferiresti continuare a tenerli pur di risparmiare oppure cambiarli definitivamente?

              Prima di rispondere leggi qui di seguito l’indagine condotta sui difetti dei macchinari d’importazione (ne sono elencati solo… 20), e contattaci se vuoi avere subito una consulenza gratuita per i macchinari del tuo centro.

              La cosa più preoccupante, cheap aldilà dei singoli difetti elencati, è che tutte le anomalie riscontrate sui macchinari di importazione “smontati” per questo speciale test, sono legate alla progettazione, alla costruzione e al collaudo, e non a casualità o difettosità “naturali” (cioè legate alla vita del prodotto) !!!

              Questo significa che parlare di macchinari di importazione con difetti è realtà e che si può ipotizzare un tasso di difettosità di circa il 90%!!!
              Per non dire poi che queste macchine in Italia difficilmente saranno riparabili e sarà costoso rimandarle indietro per farle aggiustare (e poi da chi? Dagli stessi che le hanno costruite male???)

              Ad ogni modo, detto questo, se ancora sei convinto che vale la pena risparmiare mettendo a rischio tutto il tuo centro allora ti lasciamo con un elenco di alcuni dei 40 difetti riscontrati dal test…

              Su IPL (luce pulsata) raffreddata ad acqua:
              -viti di serraggio degli IGBT, dei diodi di potenza, dei morsetti di collegamento e di altre parti allentate, a volte neanche avvitate o mancanti
              -un contatto ausiliario staccato dal contatore (era difettoso) e incollato con silicone
              -utilizzati cavi difettosi con isolante spezzato
              -un conduttore di connessione difettoso sulla pompa dell’acqua (si è staccato poco dopo dal motore)
              -raffreddamento del cristallo insufficiente
              -circuiti di comando emissione spot non ridondanti (premendo un pulsante o il pedale si generava un flash)
              -spot che avviene senza tempo di sicurezza se si preme il tasto o il pedale di emissione energia (con il rischio di investire l’operatore o il cliente)
              -protocollo operativo sommario e interpretabile
              -potenza massima applicabile non conforme al Decreto 100 L 1/90

              Su Laser defocalizzato:
              -problemi al software dichiarati irrisolvibili dal costruttore (avevano licenziato il programmatore)
              -serbatoio dell’acqua rotto dopo poche ore di funzionamento
              -tutti i raccordi incollati malamente e poi staccati del tutto dal serbatoio
              -bulloni di potenza non avvitati completamente
              -fori di convogliamento dell’aria per le ventole errati (diametro 120 anziché 80)
              -circuito di controllo con liquido di raffreddamento non funzionante
              -macchina si avvia anche senza liquido di raffreddamento
              -portata dell’acqua insufficiente (1,7 Litri/minuto anziché i dichiarati 3,5)
              -pulsante di emissione che si attiva involontariamente inserendo il manipolo nel supporto
              -la macchina emette in autonomia e in modo ripetuto luce Laser nel caso qui sopra elencato, con possibilità di incendio o danneggiamento del manipolo e della macchina
              -fluenza variabile non accettabile del laser

              Ce ne sarebbero molti altri ma…. Limitiamoci a questi 20….

              Rimaniamo a tua disposizione per tutti i consigli del caso. Contattaci!

              [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

              Contattaci per maggiori info!


                Tag cloud

                [stm_post_tags]
                [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                [stm_post_info]

                Elevata potenza …

                Lunghezza d’onda a 808 nm…

                Tempi di trattamento ridotti

                Possibilità di trattare tutti i tipi di pelle dal fototipo I al V

                Questi sono solo alcuni dei benefici della forza del laser!

                Ed il macchinario in grado di fare tutto ciò è Q Epilaser: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                Il laser è senza dubbio un elemento potente ed efficace, pharmacy ma che va utilizzato con cura e soprattutto integrato in macchinari tecnologicamente avanzati in grado di sfruttarne tutti i pregi.

                Per questo, dopo anni di ricerca, abbiamo messo a punto … e ti sveliamo ora… i segreti del nostro Q Epilaser.

                Il trattamento di foto-epilazione si basa sul principio della fototermolisi selettiva, secondo cui la radiazione laser colpisce “selettivamente” i follicoli piliferi senza danneggiare il tessuto adiacente.

                Q EpiLaser, online unitamente al sistema di raffreddamento, è capace di trattare differenti tipi di pelle salvaguardando il derma e riducendo la sensazione di calore.

                Il sistema di protezione cutanea a contatto consente di raffreddare il tessuto prima, durante e dopo l’emissione dell’impulso laser.

                Impostando le opportune modalità di emissione, potenza e tempo di irradiamento, si ottiene un lento e prolungato riscaldamento del bulbo/fusto pilifero. In tal modo si ha la massima efficacia e la progressiva riduzione dei peli superflui.

                Per avere subito info su Q Epilaser: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                Q EpiLaser è provvisto di un manipolo con spot size (diametro del fascio laser) di 12 mm e un sistema di raffreddamento cutaneo esclusivo ed innovativo, separato e lontano dal diodo, ma a contatto con la pelle della zona trattata. Il particolare software operativo permette di gestire in maniera indipendente la temperatura di raffreddamento. L’ampia dimensione del fascio laser e la velocità di esecuzione dell’impulso permettono un rapido trattamento di ogni parte del corpo. Q EpiLaser è in linea con i parametri descritti nel DECRETO n. 110 del 12 maggio 2011, regolamento relativo agli apparecchi elettromeccanici utilizzati per l’attività di estetista.

                Scopri di più: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                L’elevata potenza del dispositivo permette l’impiego di un largo fascio laser per irradiare un’ampia zona senza alcuna necessità di individuare con precisione il bersaglio (peli).

                L’ampia dimensione del fascio laser (12 mm spot-size), l’elevata potenza gestita da un apposito software e protocolli specifici consentono una maggiore penetrazione della radiazione laser nel tessuto, parametro fondamentale per raggiungere i bulbi piliferi (profondità variabile da 2-6 mm, a secondo delle regioni del corpo) e produrre un’efficace foto-termolisi.

                La durata dell’impulso “super-lungo” (inteso come centinaia di millisecondi) permette di ottenere un’importante riscaldamento del bulbo e del fusto pilifero, al fine di massimizzare il danno termico localizzato sul solo bersaglio (pelo).

                Il raffreddamento cutaneo attivo, “pre – durante – post” trattamento, consente tempi d’emissione laser molto elevati (elevata fluenza), garantendo allo stesso tempo il raffreddamento del derma e la perfetta conservazione dei melanociti (nessun effetto collaterale quale ustioni e ipo/iper pigmentazioni).

                [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                Contattaci per maggiori info!


                  Tag cloud

                  [stm_post_tags]
                  [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                  61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                  [stm_post_info]

                  Elevata potenza …

                  Lunghezza d’onda a 808 nm…

                  Tempi di trattamento ridotti

                  Possibilità di trattare tutti i tipi di pelle dal fototipo I al V

                  Questi sono solo alcuni dei benefici della forza del laser!

                  Ed il macchinario in grado di fare tutto ciò è Q Epilaser: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                  Il laser è senza dubbio un elemento potente ed efficace, here ma che va utilizzato con cura e soprattutto integrato in macchinari tecnologicamente avanzati in grado di sfruttarne tutti i pregi.

                  Per questo, dopo anni di ricerca, abbiamo messo a punto … e ti sveliamo ora… i segreti del nostro Q Epilaser.

                  Il trattamento di foto-epilazione si basa sul principio della fototermolisi selettiva, secondo cui la radiazione laser colpisce “selettivamente” i follicoli piliferi senza danneggiare il tessuto adiacente.

                  Q EpiLaser, unitamente al sistema di raffreddamento, è capace di trattare differenti tipi di pelle salvaguardando il derma e riducendo la sensazione di calore.

                  Il sistema di protezione cutanea a contatto consente di raffreddare il tessuto prima, durante e dopo l’emissione dell’impulso laser.

                  Impostando le opportune modalità di emissione, potenza e tempo di irradiamento, si ottiene un lento e prolungato riscaldamento del bulbo/fusto pilifero. In tal modo si ha la massima efficacia e la progressiva riduzione dei peli superflui.

                  Per avere subito info su Q Epilaser: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                  Q EpiLaser è provvisto di un manipolo con spot size (diametro del fascio laser) di 12 mm e un sistema di raffreddamento cutaneo esclusivo ed innovativo, separato e lontano dal diodo, ma a contatto con la pelle della zona trattata. Il particolare software operativo permette di gestire in maniera indipendente la temperatura di raffreddamento. L’ampia dimensione del fascio laser e la velocità di esecuzione dell’impulso permettono un rapido trattamento di ogni parte del corpo. Q EpiLaser è in linea con i parametri descritti nel DECRETO n. 110 del 12 maggio 2011, regolamento relativo agli apparecchi elettromeccanici utilizzati per l’attività di estetista.

                  Scopri di più: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                  L’elevata potenza del dispositivo permette l’impiego di un largo fascio laser per irradiare un’ampia zona senza alcuna necessità di individuare con precisione il bersaglio (peli).

                  L’ampia dimensione del fascio laser (12 mm spot-size), l’elevata potenza gestita da un apposito software e protocolli specifici consentono una maggiore penetrazione della radiazione laser nel tessuto, parametro fondamentale per raggiungere i bulbi piliferi (profondità variabile da 2-6 mm, a secondo delle regioni del corpo) e produrre un’efficace foto-termolisi.

                  La durata dell’impulso “super-lungo” (inteso come centinaia di millisecondi) permette di ottenere un’importante riscaldamento del bulbo e del fusto pilifero, al fine di massimizzare il danno termico localizzato sul solo bersaglio (pelo).

                  Il raffreddamento cutaneo attivo, “pre – durante – post” trattamento, consente tempi d’emissione laser molto elevati (elevata fluenza), garantendo allo stesso tempo il raffreddamento del derma e la perfetta conservazione dei melanociti (nessun effetto collaterale quale ustioni e ipo/iper pigmentazioni).

                  [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                  Contattaci per maggiori info!


                    Tag cloud

                    [stm_post_tags]
                    [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                    61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                    [stm_post_info]

                    In tema di radiofrequenza, dosage
                    sveliamo la grande novità del manipolo frazionato, che permette di erogare molta più energia al tessuto da trattare (sia viso che corpo) aumentandone gli effetti benefici senza disagi per le clienti e senza assolutamente aumentare gli effetti collaterali.

                    Per chi fosse meno istruito in materia chiariamo che si parla ovviamente di Radiofrequenza.

                    Se non vuoi perdere altro tempo puoi visionare il macchinario in cui è stato applicato: Q Skin Perfect https://blog.q-italy.it/service/q-skin-perfect/

                    La radiofrequenza frazionata, è caratterizzata dalla produzione di archi elettrici sul bordo del manipolo posto a contatto della cute: il loro effetto termico determina una vaporizzazione selettiva del tessuto con produzione di microfori.

                    La distanza fra questi è di alcuni micron, mentre la loro grandezza e la profondità variano in funzione dell’energia erogata, e cioè della Potenza, Frequenza e Tempo di applicazione della scarica. La grande affinità che la microscarica elettrica presenta con l’acqua contenuta nei tessuti e la conseguente evaporazione della stessa fa sì che l’azione della RF sia circoscritta alla zona trattata.

                    Questa tecnologia ha rappresentato un’evoluzione importantissima nell’Estetica, in quanto ha permesso il trattamento della lassità cutanea di varie parti del corpo senza praticamente effetti avversi.

                    L’ufficio tecnico della Q-Italy ha continuamente sviluppato questa metodica, al fine di ottenere importanti miglioramenti dei risultati con riduzione sia dei tempi di trattamento che dei già rari effetti collaterali; l’Azienda Q-Italy (facente parte dell’associazione FAPIB, che raggruppa i costruttori italiani di apparecchiature elettro-estetiche) è stata tra le prime a ben differenziare gli usi della radiofrequenza capacitiva da quella bipolare, orientando le Estetiste mediante i corsi di formazione teorico-pratici.

                    Ora, con la grande novità del manipolo frazionato presente nel nostro Q Skin Perfect https://blog.q-italy.it/service/q-skin-perfect/

                    Possiamo pertanto concludere affermando che in base alla nostra esperienza la RFF rappresenta un passo avanti rispetto alla classica RFNA, in quanto unisce la termostimolazione capacitiva per il rimodellamento plastico del derma alla correzione delle irregolarita’ della texture, determinando così un ringiovanimento della cute a tutto spessore.

                    Questa metodica inoltre rientra a pieno titolo nei trattamenti di pertinenza delle Estetiste ed è stata sviluppata seguendo le normative presenti.

                    VANTAGGI

                    Procedura non –invasiva

                    Il cliente può riprendere l’attività quotidiana subito dopo il trattamento.

                    Non doloroso: non si avvertono fastidi durante il trattamento

                    Sicuro

                    Risultati ottimi sin dalla prima seduta: ringiovanimento globale, miglioramento della lassità cutanea e della texture, rughe superficiali e periorbitali e periorali

                    Aging del viso, collo e décolleté

                    Inestetismi delle smagliature

                    Contattaci per sapere tutto sul manipolo frazionato o per qualsiasi altra richiesta.

                    [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                    Contattaci per maggiori info!


                      Tag cloud

                      [stm_post_tags]
                      [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                      61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                      [stm_post_info]

                      Se avessi dei macchinari mal costruiti, recipe che rischiano di mettere a repentaglio la sicurezza dei tuoi clienti (e quindi i fatturati del tuo centro), preferiresti continuare a tenerli pur di risparmiare oppure cambiarli definitivamente?

                      Prima di rispondere leggi qui di seguito l’indagine condotta sui difetti dei macchinari d’importazione (ne sono elencati solo… 20), e contattaci se vuoi avere subito una consulenza gratuita per i macchinari del tuo centro.

                      La cosa più preoccupante, cheap aldilà dei singoli difetti elencati, è che tutte le anomalie riscontrate sui macchinari di importazione “smontati” per questo speciale test, sono legate alla progettazione, alla costruzione e al collaudo, e non a casualità o difettosità “naturali” (cioè legate alla vita del prodotto) !!!

                      Questo significa che parlare di macchinari di importazione con difetti è realtà e che si può ipotizzare un tasso di difettosità di circa il 90%!!!
                      Per non dire poi che queste macchine in Italia difficilmente saranno riparabili e sarà costoso rimandarle indietro per farle aggiustare (e poi da chi? Dagli stessi che le hanno costruite male???)

                      Ad ogni modo, detto questo, se ancora sei convinto che vale la pena risparmiare mettendo a rischio tutto il tuo centro allora ti lasciamo con un elenco di alcuni dei 40 difetti riscontrati dal test…

                      Su IPL (luce pulsata) raffreddata ad acqua:
                      -viti di serraggio degli IGBT, dei diodi di potenza, dei morsetti di collegamento e di altre parti allentate, a volte neanche avvitate o mancanti
                      -un contatto ausiliario staccato dal contatore (era difettoso) e incollato con silicone
                      -utilizzati cavi difettosi con isolante spezzato
                      -un conduttore di connessione difettoso sulla pompa dell’acqua (si è staccato poco dopo dal motore)
                      -raffreddamento del cristallo insufficiente
                      -circuiti di comando emissione spot non ridondanti (premendo un pulsante o il pedale si generava un flash)
                      -spot che avviene senza tempo di sicurezza se si preme il tasto o il pedale di emissione energia (con il rischio di investire l’operatore o il cliente)
                      -protocollo operativo sommario e interpretabile
                      -potenza massima applicabile non conforme al Decreto 100 L 1/90

                      Su Laser defocalizzato:
                      -problemi al software dichiarati irrisolvibili dal costruttore (avevano licenziato il programmatore)
                      -serbatoio dell’acqua rotto dopo poche ore di funzionamento
                      -tutti i raccordi incollati malamente e poi staccati del tutto dal serbatoio
                      -bulloni di potenza non avvitati completamente
                      -fori di convogliamento dell’aria per le ventole errati (diametro 120 anziché 80)
                      -circuito di controllo con liquido di raffreddamento non funzionante
                      -macchina si avvia anche senza liquido di raffreddamento
                      -portata dell’acqua insufficiente (1,7 Litri/minuto anziché i dichiarati 3,5)
                      -pulsante di emissione che si attiva involontariamente inserendo il manipolo nel supporto
                      -la macchina emette in autonomia e in modo ripetuto luce Laser nel caso qui sopra elencato, con possibilità di incendio o danneggiamento del manipolo e della macchina
                      -fluenza variabile non accettabile del laser

                      Ce ne sarebbero molti altri ma…. Limitiamoci a questi 20….

                      Rimaniamo a tua disposizione per tutti i consigli del caso. Contattaci!

                      [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                      Contattaci per maggiori info!


                        Tag cloud

                        [stm_post_tags]
                        [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                        61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                        [stm_post_info]

                        Elevata potenza …

                        Lunghezza d’onda a 808 nm…

                        Tempi di trattamento ridotti

                        Possibilità di trattare tutti i tipi di pelle dal fototipo I al V

                        Questi sono solo alcuni dei benefici della forza del laser!

                        Ed il macchinario in grado di fare tutto ciò è Q Epilaser: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                        Il laser è senza dubbio un elemento potente ed efficace, pharmacy ma che va utilizzato con cura e soprattutto integrato in macchinari tecnologicamente avanzati in grado di sfruttarne tutti i pregi.

                        Per questo, dopo anni di ricerca, abbiamo messo a punto … e ti sveliamo ora… i segreti del nostro Q Epilaser.

                        Il trattamento di foto-epilazione si basa sul principio della fototermolisi selettiva, secondo cui la radiazione laser colpisce “selettivamente” i follicoli piliferi senza danneggiare il tessuto adiacente.

                        Q EpiLaser, online unitamente al sistema di raffreddamento, è capace di trattare differenti tipi di pelle salvaguardando il derma e riducendo la sensazione di calore.

                        Il sistema di protezione cutanea a contatto consente di raffreddare il tessuto prima, durante e dopo l’emissione dell’impulso laser.

                        Impostando le opportune modalità di emissione, potenza e tempo di irradiamento, si ottiene un lento e prolungato riscaldamento del bulbo/fusto pilifero. In tal modo si ha la massima efficacia e la progressiva riduzione dei peli superflui.

                        Per avere subito info su Q Epilaser: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                        Q EpiLaser è provvisto di un manipolo con spot size (diametro del fascio laser) di 12 mm e un sistema di raffreddamento cutaneo esclusivo ed innovativo, separato e lontano dal diodo, ma a contatto con la pelle della zona trattata. Il particolare software operativo permette di gestire in maniera indipendente la temperatura di raffreddamento. L’ampia dimensione del fascio laser e la velocità di esecuzione dell’impulso permettono un rapido trattamento di ogni parte del corpo. Q EpiLaser è in linea con i parametri descritti nel DECRETO n. 110 del 12 maggio 2011, regolamento relativo agli apparecchi elettromeccanici utilizzati per l’attività di estetista.

                        Scopri di più: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                        L’elevata potenza del dispositivo permette l’impiego di un largo fascio laser per irradiare un’ampia zona senza alcuna necessità di individuare con precisione il bersaglio (peli).

                        L’ampia dimensione del fascio laser (12 mm spot-size), l’elevata potenza gestita da un apposito software e protocolli specifici consentono una maggiore penetrazione della radiazione laser nel tessuto, parametro fondamentale per raggiungere i bulbi piliferi (profondità variabile da 2-6 mm, a secondo delle regioni del corpo) e produrre un’efficace foto-termolisi.

                        La durata dell’impulso “super-lungo” (inteso come centinaia di millisecondi) permette di ottenere un’importante riscaldamento del bulbo e del fusto pilifero, al fine di massimizzare il danno termico localizzato sul solo bersaglio (pelo).

                        Il raffreddamento cutaneo attivo, “pre – durante – post” trattamento, consente tempi d’emissione laser molto elevati (elevata fluenza), garantendo allo stesso tempo il raffreddamento del derma e la perfetta conservazione dei melanociti (nessun effetto collaterale quale ustioni e ipo/iper pigmentazioni).

                        [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                        Contattaci per maggiori info!


                          Tag cloud

                          [stm_post_tags]
                          [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                          61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                          [stm_post_info]

                          Elevata potenza …

                          Lunghezza d’onda a 808 nm…

                          Tempi di trattamento ridotti

                          Possibilità di trattare tutti i tipi di pelle dal fototipo I al V

                          Questi sono solo alcuni dei benefici della forza del laser!

                          Ed il macchinario in grado di fare tutto ciò è Q Epilaser: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                          Il laser è senza dubbio un elemento potente ed efficace, here ma che va utilizzato con cura e soprattutto integrato in macchinari tecnologicamente avanzati in grado di sfruttarne tutti i pregi.

                          Per questo, dopo anni di ricerca, abbiamo messo a punto … e ti sveliamo ora… i segreti del nostro Q Epilaser.

                          Il trattamento di foto-epilazione si basa sul principio della fototermolisi selettiva, secondo cui la radiazione laser colpisce “selettivamente” i follicoli piliferi senza danneggiare il tessuto adiacente.

                          Q EpiLaser, unitamente al sistema di raffreddamento, è capace di trattare differenti tipi di pelle salvaguardando il derma e riducendo la sensazione di calore.

                          Il sistema di protezione cutanea a contatto consente di raffreddare il tessuto prima, durante e dopo l’emissione dell’impulso laser.

                          Impostando le opportune modalità di emissione, potenza e tempo di irradiamento, si ottiene un lento e prolungato riscaldamento del bulbo/fusto pilifero. In tal modo si ha la massima efficacia e la progressiva riduzione dei peli superflui.

                          Per avere subito info su Q Epilaser: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                          Q EpiLaser è provvisto di un manipolo con spot size (diametro del fascio laser) di 12 mm e un sistema di raffreddamento cutaneo esclusivo ed innovativo, separato e lontano dal diodo, ma a contatto con la pelle della zona trattata. Il particolare software operativo permette di gestire in maniera indipendente la temperatura di raffreddamento. L’ampia dimensione del fascio laser e la velocità di esecuzione dell’impulso permettono un rapido trattamento di ogni parte del corpo. Q EpiLaser è in linea con i parametri descritti nel DECRETO n. 110 del 12 maggio 2011, regolamento relativo agli apparecchi elettromeccanici utilizzati per l’attività di estetista.

                          Scopri di più: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                          L’elevata potenza del dispositivo permette l’impiego di un largo fascio laser per irradiare un’ampia zona senza alcuna necessità di individuare con precisione il bersaglio (peli).

                          L’ampia dimensione del fascio laser (12 mm spot-size), l’elevata potenza gestita da un apposito software e protocolli specifici consentono una maggiore penetrazione della radiazione laser nel tessuto, parametro fondamentale per raggiungere i bulbi piliferi (profondità variabile da 2-6 mm, a secondo delle regioni del corpo) e produrre un’efficace foto-termolisi.

                          La durata dell’impulso “super-lungo” (inteso come centinaia di millisecondi) permette di ottenere un’importante riscaldamento del bulbo e del fusto pilifero, al fine di massimizzare il danno termico localizzato sul solo bersaglio (pelo).

                          Il raffreddamento cutaneo attivo, “pre – durante – post” trattamento, consente tempi d’emissione laser molto elevati (elevata fluenza), garantendo allo stesso tempo il raffreddamento del derma e la perfetta conservazione dei melanociti (nessun effetto collaterale quale ustioni e ipo/iper pigmentazioni).

                          [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                          Contattaci per maggiori info!


                            Tag cloud

                            [stm_post_tags]
                            [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                            61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                            [stm_post_info]

                            In tema di radiofrequenza, dosage
                            sveliamo la grande novità del manipolo frazionato, che permette di erogare molta più energia al tessuto da trattare (sia viso che corpo) aumentandone gli effetti benefici senza disagi per le clienti e senza assolutamente aumentare gli effetti collaterali.

                            Per chi fosse meno istruito in materia chiariamo che si parla ovviamente di Radiofrequenza.

                            Se non vuoi perdere altro tempo puoi visionare il macchinario in cui è stato applicato: Q Skin Perfect https://blog.q-italy.it/service/q-skin-perfect/

                            La radiofrequenza frazionata, è caratterizzata dalla produzione di archi elettrici sul bordo del manipolo posto a contatto della cute: il loro effetto termico determina una vaporizzazione selettiva del tessuto con produzione di microfori.

                            La distanza fra questi è di alcuni micron, mentre la loro grandezza e la profondità variano in funzione dell’energia erogata, e cioè della Potenza, Frequenza e Tempo di applicazione della scarica. La grande affinità che la microscarica elettrica presenta con l’acqua contenuta nei tessuti e la conseguente evaporazione della stessa fa sì che l’azione della RF sia circoscritta alla zona trattata.

                            Questa tecnologia ha rappresentato un’evoluzione importantissima nell’Estetica, in quanto ha permesso il trattamento della lassità cutanea di varie parti del corpo senza praticamente effetti avversi.

                            L’ufficio tecnico della Q-Italy ha continuamente sviluppato questa metodica, al fine di ottenere importanti miglioramenti dei risultati con riduzione sia dei tempi di trattamento che dei già rari effetti collaterali; l’Azienda Q-Italy (facente parte dell’associazione FAPIB, che raggruppa i costruttori italiani di apparecchiature elettro-estetiche) è stata tra le prime a ben differenziare gli usi della radiofrequenza capacitiva da quella bipolare, orientando le Estetiste mediante i corsi di formazione teorico-pratici.

                            Ora, con la grande novità del manipolo frazionato presente nel nostro Q Skin Perfect https://blog.q-italy.it/service/q-skin-perfect/

                            Possiamo pertanto concludere affermando che in base alla nostra esperienza la RFF rappresenta un passo avanti rispetto alla classica RFNA, in quanto unisce la termostimolazione capacitiva per il rimodellamento plastico del derma alla correzione delle irregolarita’ della texture, determinando così un ringiovanimento della cute a tutto spessore.

                            Questa metodica inoltre rientra a pieno titolo nei trattamenti di pertinenza delle Estetiste ed è stata sviluppata seguendo le normative presenti.

                            VANTAGGI

                            Procedura non –invasiva

                            Il cliente può riprendere l’attività quotidiana subito dopo il trattamento.

                            Non doloroso: non si avvertono fastidi durante il trattamento

                            Sicuro

                            Risultati ottimi sin dalla prima seduta: ringiovanimento globale, miglioramento della lassità cutanea e della texture, rughe superficiali e periorbitali e periorali

                            Aging del viso, collo e décolleté

                            Inestetismi delle smagliature

                            Contattaci per sapere tutto sul manipolo frazionato o per qualsiasi altra richiesta.

                            [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                            Contattaci per maggiori info!


                              Tag cloud

                              [stm_post_tags]
                              [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                              61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                              [stm_post_info]

                              In tema di radiofrequenza, pharm sveliamo la grande novità del manipolo frazionato, che permette di erogare molta più energia al tessuto da trattare (sia viso che corpo) aumentandone gli effetti benefici senza disagi per le clienti e senza assolutamente aumentare gli effetti collaterali.

                              Per chi fosse meno istruito in materia chiariamo che si parla ovviamente di Radiofrequenza.

                              Se non vuoi perdere altro tempo puoi visionare il macchinario in cui è stato applicato: Q Skin Perfect https://blog.q-italy.it/service/q-skin-perfect/

                              La radiofrequenza frazionata, è caratterizzata dalla produzione di archi elettrici sul bordo del manipolo posto a contatto della cute: il loro effetto termico determina una vaporizzazione selettiva del tessuto con produzione di microfori.

                              La distanza fra questi è di alcuni micron, mentre la loro grandezza e la profondità variano in funzione dell’energia erogata, e cioè della Potenza, Frequenza e Tempo di applicazione della scarica. La grande affinità che la microscarica elettrica presenta con l’acqua contenuta nei tessuti e la conseguente evaporazione della stessa fa sì che l’azione della RF sia circoscritta alla zona trattata.

                              Questa tecnologia ha rappresentato un’evoluzione importantissima nell’Estetica, in quanto ha permesso il trattamento della lassità cutanea di varie parti del corpo senza praticamente effetti avversi.

                              L’ufficio tecnico della Q-Italy ha continuamente sviluppato questa metodica, al fine di ottenere importanti miglioramenti dei risultati con riduzione sia dei tempi di trattamento che dei già rari effetti collaterali; l’Azienda Q-Italy (facente parte dell’associazione FAPIB, che raggruppa i costruttori italiani di apparecchiature elettro-estetiche) è stata tra le prime a ben differenziare gli usi della radiofrequenza capacitiva da quella bipolare, orientando le Estetiste mediante i corsi di formazione teorico-pratici.

                              Ora, con la grande novità del manipolo frazionato presente nel nostro Q Skin Perfect https://blog.q-italy.it/service/q-skin-perfect/

                              Possiamo pertanto concludere affermando che in base alla nostra esperienza la RFF rappresenta un passo avanti rispetto alla classica RFNA, in quanto unisce la termostimolazione capacitiva per il rimodellamento plastico del derma alla correzione delle irregolarita’ della texture, determinando così un ringiovanimento della cute a tutto spessore.

                              Questa metodica inoltre rientra a pieno titolo nei trattamenti di pertinenza delle Estetiste ed è stata sviluppata seguendo le normative presenti.

                              VANTAGGI

                              Procedura non –invasiva

                              Il cliente può riprendere l’attività quotidiana subito dopo il trattamento.

                              Non doloroso: non si avvertono fastidi durante il trattamento

                              Sicuro

                              Risultati ottimi sin dalla prima seduta: ringiovanimento globale, miglioramento della lassità cutanea e della texture, rughe superficiali e periorbitali e periorali

                              Aging del viso, collo e décolleté

                              Inestetismi delle smagliature

                              Contattaci per sapere tutto sul manipolo frazionato o per qualsiasi altra richiesta.

                              [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                              Contattaci per maggiori info!


                                Tag cloud

                                [stm_post_tags]
                                [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                                61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                                [stm_post_info]

                                Se avessi dei macchinari mal costruiti, recipe che rischiano di mettere a repentaglio la sicurezza dei tuoi clienti (e quindi i fatturati del tuo centro), preferiresti continuare a tenerli pur di risparmiare oppure cambiarli definitivamente?

                                Prima di rispondere leggi qui di seguito l’indagine condotta sui difetti dei macchinari d’importazione (ne sono elencati solo… 20), e contattaci se vuoi avere subito una consulenza gratuita per i macchinari del tuo centro.

                                La cosa più preoccupante, cheap aldilà dei singoli difetti elencati, è che tutte le anomalie riscontrate sui macchinari di importazione “smontati” per questo speciale test, sono legate alla progettazione, alla costruzione e al collaudo, e non a casualità o difettosità “naturali” (cioè legate alla vita del prodotto) !!!

                                Questo significa che parlare di macchinari di importazione con difetti è realtà e che si può ipotizzare un tasso di difettosità di circa il 90%!!!
                                Per non dire poi che queste macchine in Italia difficilmente saranno riparabili e sarà costoso rimandarle indietro per farle aggiustare (e poi da chi? Dagli stessi che le hanno costruite male???)

                                Ad ogni modo, detto questo, se ancora sei convinto che vale la pena risparmiare mettendo a rischio tutto il tuo centro allora ti lasciamo con un elenco di alcuni dei 40 difetti riscontrati dal test…

                                Su IPL (luce pulsata) raffreddata ad acqua:
                                -viti di serraggio degli IGBT, dei diodi di potenza, dei morsetti di collegamento e di altre parti allentate, a volte neanche avvitate o mancanti
                                -un contatto ausiliario staccato dal contatore (era difettoso) e incollato con silicone
                                -utilizzati cavi difettosi con isolante spezzato
                                -un conduttore di connessione difettoso sulla pompa dell’acqua (si è staccato poco dopo dal motore)
                                -raffreddamento del cristallo insufficiente
                                -circuiti di comando emissione spot non ridondanti (premendo un pulsante o il pedale si generava un flash)
                                -spot che avviene senza tempo di sicurezza se si preme il tasto o il pedale di emissione energia (con il rischio di investire l’operatore o il cliente)
                                -protocollo operativo sommario e interpretabile
                                -potenza massima applicabile non conforme al Decreto 100 L 1/90

                                Su Laser defocalizzato:
                                -problemi al software dichiarati irrisolvibili dal costruttore (avevano licenziato il programmatore)
                                -serbatoio dell’acqua rotto dopo poche ore di funzionamento
                                -tutti i raccordi incollati malamente e poi staccati del tutto dal serbatoio
                                -bulloni di potenza non avvitati completamente
                                -fori di convogliamento dell’aria per le ventole errati (diametro 120 anziché 80)
                                -circuito di controllo con liquido di raffreddamento non funzionante
                                -macchina si avvia anche senza liquido di raffreddamento
                                -portata dell’acqua insufficiente (1,7 Litri/minuto anziché i dichiarati 3,5)
                                -pulsante di emissione che si attiva involontariamente inserendo il manipolo nel supporto
                                -la macchina emette in autonomia e in modo ripetuto luce Laser nel caso qui sopra elencato, con possibilità di incendio o danneggiamento del manipolo e della macchina
                                -fluenza variabile non accettabile del laser

                                Ce ne sarebbero molti altri ma…. Limitiamoci a questi 20….

                                Rimaniamo a tua disposizione per tutti i consigli del caso. Contattaci!

                                [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                                Contattaci per maggiori info!


                                  Tag cloud

                                  [stm_post_tags]
                                  [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                                  61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                                  [stm_post_info]

                                  Elevata potenza …

                                  Lunghezza d’onda a 808 nm…

                                  Tempi di trattamento ridotti

                                  Possibilità di trattare tutti i tipi di pelle dal fototipo I al V

                                  Questi sono solo alcuni dei benefici della forza del laser!

                                  Ed il macchinario in grado di fare tutto ciò è Q Epilaser: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                                  Il laser è senza dubbio un elemento potente ed efficace, pharmacy ma che va utilizzato con cura e soprattutto integrato in macchinari tecnologicamente avanzati in grado di sfruttarne tutti i pregi.

                                  Per questo, dopo anni di ricerca, abbiamo messo a punto … e ti sveliamo ora… i segreti del nostro Q Epilaser.

                                  Il trattamento di foto-epilazione si basa sul principio della fototermolisi selettiva, secondo cui la radiazione laser colpisce “selettivamente” i follicoli piliferi senza danneggiare il tessuto adiacente.

                                  Q EpiLaser, online unitamente al sistema di raffreddamento, è capace di trattare differenti tipi di pelle salvaguardando il derma e riducendo la sensazione di calore.

                                  Il sistema di protezione cutanea a contatto consente di raffreddare il tessuto prima, durante e dopo l’emissione dell’impulso laser.

                                  Impostando le opportune modalità di emissione, potenza e tempo di irradiamento, si ottiene un lento e prolungato riscaldamento del bulbo/fusto pilifero. In tal modo si ha la massima efficacia e la progressiva riduzione dei peli superflui.

                                  Per avere subito info su Q Epilaser: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                                  Q EpiLaser è provvisto di un manipolo con spot size (diametro del fascio laser) di 12 mm e un sistema di raffreddamento cutaneo esclusivo ed innovativo, separato e lontano dal diodo, ma a contatto con la pelle della zona trattata. Il particolare software operativo permette di gestire in maniera indipendente la temperatura di raffreddamento. L’ampia dimensione del fascio laser e la velocità di esecuzione dell’impulso permettono un rapido trattamento di ogni parte del corpo. Q EpiLaser è in linea con i parametri descritti nel DECRETO n. 110 del 12 maggio 2011, regolamento relativo agli apparecchi elettromeccanici utilizzati per l’attività di estetista.

                                  Scopri di più: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                                  L’elevata potenza del dispositivo permette l’impiego di un largo fascio laser per irradiare un’ampia zona senza alcuna necessità di individuare con precisione il bersaglio (peli).

                                  L’ampia dimensione del fascio laser (12 mm spot-size), l’elevata potenza gestita da un apposito software e protocolli specifici consentono una maggiore penetrazione della radiazione laser nel tessuto, parametro fondamentale per raggiungere i bulbi piliferi (profondità variabile da 2-6 mm, a secondo delle regioni del corpo) e produrre un’efficace foto-termolisi.

                                  La durata dell’impulso “super-lungo” (inteso come centinaia di millisecondi) permette di ottenere un’importante riscaldamento del bulbo e del fusto pilifero, al fine di massimizzare il danno termico localizzato sul solo bersaglio (pelo).

                                  Il raffreddamento cutaneo attivo, “pre – durante – post” trattamento, consente tempi d’emissione laser molto elevati (elevata fluenza), garantendo allo stesso tempo il raffreddamento del derma e la perfetta conservazione dei melanociti (nessun effetto collaterale quale ustioni e ipo/iper pigmentazioni).

                                  [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                                  Contattaci per maggiori info!


                                    Tag cloud

                                    [stm_post_tags]
                                    [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                                    61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                                    [stm_post_info]

                                    Elevata potenza …

                                    Lunghezza d’onda a 808 nm…

                                    Tempi di trattamento ridotti

                                    Possibilità di trattare tutti i tipi di pelle dal fototipo I al V

                                    Questi sono solo alcuni dei benefici della forza del laser!

                                    Ed il macchinario in grado di fare tutto ciò è Q Epilaser: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                                    Il laser è senza dubbio un elemento potente ed efficace, here ma che va utilizzato con cura e soprattutto integrato in macchinari tecnologicamente avanzati in grado di sfruttarne tutti i pregi.

                                    Per questo, dopo anni di ricerca, abbiamo messo a punto … e ti sveliamo ora… i segreti del nostro Q Epilaser.

                                    Il trattamento di foto-epilazione si basa sul principio della fototermolisi selettiva, secondo cui la radiazione laser colpisce “selettivamente” i follicoli piliferi senza danneggiare il tessuto adiacente.

                                    Q EpiLaser, unitamente al sistema di raffreddamento, è capace di trattare differenti tipi di pelle salvaguardando il derma e riducendo la sensazione di calore.

                                    Il sistema di protezione cutanea a contatto consente di raffreddare il tessuto prima, durante e dopo l’emissione dell’impulso laser.

                                    Impostando le opportune modalità di emissione, potenza e tempo di irradiamento, si ottiene un lento e prolungato riscaldamento del bulbo/fusto pilifero. In tal modo si ha la massima efficacia e la progressiva riduzione dei peli superflui.

                                    Per avere subito info su Q Epilaser: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                                    Q EpiLaser è provvisto di un manipolo con spot size (diametro del fascio laser) di 12 mm e un sistema di raffreddamento cutaneo esclusivo ed innovativo, separato e lontano dal diodo, ma a contatto con la pelle della zona trattata. Il particolare software operativo permette di gestire in maniera indipendente la temperatura di raffreddamento. L’ampia dimensione del fascio laser e la velocità di esecuzione dell’impulso permettono un rapido trattamento di ogni parte del corpo. Q EpiLaser è in linea con i parametri descritti nel DECRETO n. 110 del 12 maggio 2011, regolamento relativo agli apparecchi elettromeccanici utilizzati per l’attività di estetista.

                                    Scopri di più: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                                    L’elevata potenza del dispositivo permette l’impiego di un largo fascio laser per irradiare un’ampia zona senza alcuna necessità di individuare con precisione il bersaglio (peli).

                                    L’ampia dimensione del fascio laser (12 mm spot-size), l’elevata potenza gestita da un apposito software e protocolli specifici consentono una maggiore penetrazione della radiazione laser nel tessuto, parametro fondamentale per raggiungere i bulbi piliferi (profondità variabile da 2-6 mm, a secondo delle regioni del corpo) e produrre un’efficace foto-termolisi.

                                    La durata dell’impulso “super-lungo” (inteso come centinaia di millisecondi) permette di ottenere un’importante riscaldamento del bulbo e del fusto pilifero, al fine di massimizzare il danno termico localizzato sul solo bersaglio (pelo).

                                    Il raffreddamento cutaneo attivo, “pre – durante – post” trattamento, consente tempi d’emissione laser molto elevati (elevata fluenza), garantendo allo stesso tempo il raffreddamento del derma e la perfetta conservazione dei melanociti (nessun effetto collaterale quale ustioni e ipo/iper pigmentazioni).

                                    [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                                    Contattaci per maggiori info!


                                      Tag cloud

                                      [stm_post_tags]
                                      [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                                      61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                                      [stm_post_info]

                                      In tema di radiofrequenza, dosage
                                      sveliamo la grande novità del manipolo frazionato, che permette di erogare molta più energia al tessuto da trattare (sia viso che corpo) aumentandone gli effetti benefici senza disagi per le clienti e senza assolutamente aumentare gli effetti collaterali.

                                      Per chi fosse meno istruito in materia chiariamo che si parla ovviamente di Radiofrequenza.

                                      Se non vuoi perdere altro tempo puoi visionare il macchinario in cui è stato applicato: Q Skin Perfect https://blog.q-italy.it/service/q-skin-perfect/

                                      La radiofrequenza frazionata, è caratterizzata dalla produzione di archi elettrici sul bordo del manipolo posto a contatto della cute: il loro effetto termico determina una vaporizzazione selettiva del tessuto con produzione di microfori.

                                      La distanza fra questi è di alcuni micron, mentre la loro grandezza e la profondità variano in funzione dell’energia erogata, e cioè della Potenza, Frequenza e Tempo di applicazione della scarica. La grande affinità che la microscarica elettrica presenta con l’acqua contenuta nei tessuti e la conseguente evaporazione della stessa fa sì che l’azione della RF sia circoscritta alla zona trattata.

                                      Questa tecnologia ha rappresentato un’evoluzione importantissima nell’Estetica, in quanto ha permesso il trattamento della lassità cutanea di varie parti del corpo senza praticamente effetti avversi.

                                      L’ufficio tecnico della Q-Italy ha continuamente sviluppato questa metodica, al fine di ottenere importanti miglioramenti dei risultati con riduzione sia dei tempi di trattamento che dei già rari effetti collaterali; l’Azienda Q-Italy (facente parte dell’associazione FAPIB, che raggruppa i costruttori italiani di apparecchiature elettro-estetiche) è stata tra le prime a ben differenziare gli usi della radiofrequenza capacitiva da quella bipolare, orientando le Estetiste mediante i corsi di formazione teorico-pratici.

                                      Ora, con la grande novità del manipolo frazionato presente nel nostro Q Skin Perfect https://blog.q-italy.it/service/q-skin-perfect/

                                      Possiamo pertanto concludere affermando che in base alla nostra esperienza la RFF rappresenta un passo avanti rispetto alla classica RFNA, in quanto unisce la termostimolazione capacitiva per il rimodellamento plastico del derma alla correzione delle irregolarita’ della texture, determinando così un ringiovanimento della cute a tutto spessore.

                                      Questa metodica inoltre rientra a pieno titolo nei trattamenti di pertinenza delle Estetiste ed è stata sviluppata seguendo le normative presenti.

                                      VANTAGGI

                                      Procedura non –invasiva

                                      Il cliente può riprendere l’attività quotidiana subito dopo il trattamento.

                                      Non doloroso: non si avvertono fastidi durante il trattamento

                                      Sicuro

                                      Risultati ottimi sin dalla prima seduta: ringiovanimento globale, miglioramento della lassità cutanea e della texture, rughe superficiali e periorbitali e periorali

                                      Aging del viso, collo e décolleté

                                      Inestetismi delle smagliature

                                      Contattaci per sapere tutto sul manipolo frazionato o per qualsiasi altra richiesta.

                                      [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                                      Contattaci per maggiori info!


                                        Tag cloud

                                        [stm_post_tags]
                                        [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                                        61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                                        [stm_post_info]

                                        In tema di radiofrequenza, pharm sveliamo la grande novità del manipolo frazionato, che permette di erogare molta più energia al tessuto da trattare (sia viso che corpo) aumentandone gli effetti benefici senza disagi per le clienti e senza assolutamente aumentare gli effetti collaterali.

                                        Per chi fosse meno istruito in materia chiariamo che si parla ovviamente di Radiofrequenza.

                                        Se non vuoi perdere altro tempo puoi visionare il macchinario in cui è stato applicato: Q Skin Perfect https://blog.q-italy.it/service/q-skin-perfect/

                                        La radiofrequenza frazionata, è caratterizzata dalla produzione di archi elettrici sul bordo del manipolo posto a contatto della cute: il loro effetto termico determina una vaporizzazione selettiva del tessuto con produzione di microfori.

                                        La distanza fra questi è di alcuni micron, mentre la loro grandezza e la profondità variano in funzione dell’energia erogata, e cioè della Potenza, Frequenza e Tempo di applicazione della scarica. La grande affinità che la microscarica elettrica presenta con l’acqua contenuta nei tessuti e la conseguente evaporazione della stessa fa sì che l’azione della RF sia circoscritta alla zona trattata.

                                        Questa tecnologia ha rappresentato un’evoluzione importantissima nell’Estetica, in quanto ha permesso il trattamento della lassità cutanea di varie parti del corpo senza praticamente effetti avversi.

                                        L’ufficio tecnico della Q-Italy ha continuamente sviluppato questa metodica, al fine di ottenere importanti miglioramenti dei risultati con riduzione sia dei tempi di trattamento che dei già rari effetti collaterali; l’Azienda Q-Italy (facente parte dell’associazione FAPIB, che raggruppa i costruttori italiani di apparecchiature elettro-estetiche) è stata tra le prime a ben differenziare gli usi della radiofrequenza capacitiva da quella bipolare, orientando le Estetiste mediante i corsi di formazione teorico-pratici.

                                        Ora, con la grande novità del manipolo frazionato presente nel nostro Q Skin Perfect https://blog.q-italy.it/service/q-skin-perfect/

                                        Possiamo pertanto concludere affermando che in base alla nostra esperienza la RFF rappresenta un passo avanti rispetto alla classica RFNA, in quanto unisce la termostimolazione capacitiva per il rimodellamento plastico del derma alla correzione delle irregolarita’ della texture, determinando così un ringiovanimento della cute a tutto spessore.

                                        Questa metodica inoltre rientra a pieno titolo nei trattamenti di pertinenza delle Estetiste ed è stata sviluppata seguendo le normative presenti.

                                        VANTAGGI

                                        Procedura non –invasiva

                                        Il cliente può riprendere l’attività quotidiana subito dopo il trattamento.

                                        Non doloroso: non si avvertono fastidi durante il trattamento

                                        Sicuro

                                        Risultati ottimi sin dalla prima seduta: ringiovanimento globale, miglioramento della lassità cutanea e della texture, rughe superficiali e periorbitali e periorali

                                        Aging del viso, collo e décolleté

                                        Inestetismi delle smagliature

                                        Contattaci per sapere tutto sul manipolo frazionato o per qualsiasi altra richiesta.

                                        [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                                        Contattaci per maggiori info!


                                          Tag cloud

                                          [stm_post_tags]
                                          [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                                          61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                                          [stm_post_info]

                                          Grazie ad un innovativo Laser specificatamente sviluppato, clinic oggi per il tuo centro, buy cialis è possibile eliminare i cuscinetti adiposi localizzati tramite l’utilizzo di energia laser.

                                          L’emissione di Onde Ultrasoniche Multifocali Sequenziali, price invece, permette di trattare con precisione gli inestetismi della cellulite nei diversi stadi, rispettando i tessuti circostanti che non vengono minimamente interessati dal trattamento.

                                          … così il tuo centro può avere davvero clienti con 90-60-90…

                                          L’incredibile macchinario che consente tutto questo è Q Body Perfect: https://blog.q-italy.it/service/q-body-perfect/

                                          Q Body Perfect è stato il protagonista dell’intervento del Dott. Vincenzo Santangelo al 34° Congresso Italiano di Estetica Applicata tenutosi a Milano dal 26 al 28 Ottobre.

                                          Q Body Perfect combatte le adiposità localizzate, contrasta la cellulite e allo stesso tempo compatta, rassoda e tonifica i tessuti.

                                          90-60-90… Se la bellezza è una questione di proporzioni, Q Body Perfect perfeziona le forme delle tue clienti: fianchi, schiena, addome, glutei, cosce ed anche braccia e polpacci.

                                          Se anche tu vuoi poter dire alle tue clienti che da oggi la buccia d’arancia la possono trovare solo dal fruttivendolo, Q Body Perfect è quello che fa per te!

                                          Per tutte le info contattaci su: https://blog.q-italy.it/service/q-body-perfect/

                                          [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                                          Contattaci per maggiori info!


                                            Tag cloud

                                            [stm_post_tags]
                                            [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                                            61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                                            [stm_post_info]

                                            Se avessi dei macchinari mal costruiti, recipe che rischiano di mettere a repentaglio la sicurezza dei tuoi clienti (e quindi i fatturati del tuo centro), preferiresti continuare a tenerli pur di risparmiare oppure cambiarli definitivamente?

                                            Prima di rispondere leggi qui di seguito l’indagine condotta sui difetti dei macchinari d’importazione (ne sono elencati solo… 20), e contattaci se vuoi avere subito una consulenza gratuita per i macchinari del tuo centro.

                                            La cosa più preoccupante, cheap aldilà dei singoli difetti elencati, è che tutte le anomalie riscontrate sui macchinari di importazione “smontati” per questo speciale test, sono legate alla progettazione, alla costruzione e al collaudo, e non a casualità o difettosità “naturali” (cioè legate alla vita del prodotto) !!!

                                            Questo significa che parlare di macchinari di importazione con difetti è realtà e che si può ipotizzare un tasso di difettosità di circa il 90%!!!
                                            Per non dire poi che queste macchine in Italia difficilmente saranno riparabili e sarà costoso rimandarle indietro per farle aggiustare (e poi da chi? Dagli stessi che le hanno costruite male???)

                                            Ad ogni modo, detto questo, se ancora sei convinto che vale la pena risparmiare mettendo a rischio tutto il tuo centro allora ti lasciamo con un elenco di alcuni dei 40 difetti riscontrati dal test…

                                            Su IPL (luce pulsata) raffreddata ad acqua:
                                            -viti di serraggio degli IGBT, dei diodi di potenza, dei morsetti di collegamento e di altre parti allentate, a volte neanche avvitate o mancanti
                                            -un contatto ausiliario staccato dal contatore (era difettoso) e incollato con silicone
                                            -utilizzati cavi difettosi con isolante spezzato
                                            -un conduttore di connessione difettoso sulla pompa dell’acqua (si è staccato poco dopo dal motore)
                                            -raffreddamento del cristallo insufficiente
                                            -circuiti di comando emissione spot non ridondanti (premendo un pulsante o il pedale si generava un flash)
                                            -spot che avviene senza tempo di sicurezza se si preme il tasto o il pedale di emissione energia (con il rischio di investire l’operatore o il cliente)
                                            -protocollo operativo sommario e interpretabile
                                            -potenza massima applicabile non conforme al Decreto 100 L 1/90

                                            Su Laser defocalizzato:
                                            -problemi al software dichiarati irrisolvibili dal costruttore (avevano licenziato il programmatore)
                                            -serbatoio dell’acqua rotto dopo poche ore di funzionamento
                                            -tutti i raccordi incollati malamente e poi staccati del tutto dal serbatoio
                                            -bulloni di potenza non avvitati completamente
                                            -fori di convogliamento dell’aria per le ventole errati (diametro 120 anziché 80)
                                            -circuito di controllo con liquido di raffreddamento non funzionante
                                            -macchina si avvia anche senza liquido di raffreddamento
                                            -portata dell’acqua insufficiente (1,7 Litri/minuto anziché i dichiarati 3,5)
                                            -pulsante di emissione che si attiva involontariamente inserendo il manipolo nel supporto
                                            -la macchina emette in autonomia e in modo ripetuto luce Laser nel caso qui sopra elencato, con possibilità di incendio o danneggiamento del manipolo e della macchina
                                            -fluenza variabile non accettabile del laser

                                            Ce ne sarebbero molti altri ma…. Limitiamoci a questi 20….

                                            Rimaniamo a tua disposizione per tutti i consigli del caso. Contattaci!

                                            [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                                            Contattaci per maggiori info!


                                              Tag cloud

                                              [stm_post_tags]
                                              [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                                              61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                                              [stm_post_info]

                                              Elevata potenza …

                                              Lunghezza d’onda a 808 nm…

                                              Tempi di trattamento ridotti

                                              Possibilità di trattare tutti i tipi di pelle dal fototipo I al V

                                              Questi sono solo alcuni dei benefici della forza del laser!

                                              Ed il macchinario in grado di fare tutto ciò è Q Epilaser: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                                              Il laser è senza dubbio un elemento potente ed efficace, pharmacy ma che va utilizzato con cura e soprattutto integrato in macchinari tecnologicamente avanzati in grado di sfruttarne tutti i pregi.

                                              Per questo, dopo anni di ricerca, abbiamo messo a punto … e ti sveliamo ora… i segreti del nostro Q Epilaser.

                                              Il trattamento di foto-epilazione si basa sul principio della fototermolisi selettiva, secondo cui la radiazione laser colpisce “selettivamente” i follicoli piliferi senza danneggiare il tessuto adiacente.

                                              Q EpiLaser, online unitamente al sistema di raffreddamento, è capace di trattare differenti tipi di pelle salvaguardando il derma e riducendo la sensazione di calore.

                                              Il sistema di protezione cutanea a contatto consente di raffreddare il tessuto prima, durante e dopo l’emissione dell’impulso laser.

                                              Impostando le opportune modalità di emissione, potenza e tempo di irradiamento, si ottiene un lento e prolungato riscaldamento del bulbo/fusto pilifero. In tal modo si ha la massima efficacia e la progressiva riduzione dei peli superflui.

                                              Per avere subito info su Q Epilaser: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                                              Q EpiLaser è provvisto di un manipolo con spot size (diametro del fascio laser) di 12 mm e un sistema di raffreddamento cutaneo esclusivo ed innovativo, separato e lontano dal diodo, ma a contatto con la pelle della zona trattata. Il particolare software operativo permette di gestire in maniera indipendente la temperatura di raffreddamento. L’ampia dimensione del fascio laser e la velocità di esecuzione dell’impulso permettono un rapido trattamento di ogni parte del corpo. Q EpiLaser è in linea con i parametri descritti nel DECRETO n. 110 del 12 maggio 2011, regolamento relativo agli apparecchi elettromeccanici utilizzati per l’attività di estetista.

                                              Scopri di più: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                                              L’elevata potenza del dispositivo permette l’impiego di un largo fascio laser per irradiare un’ampia zona senza alcuna necessità di individuare con precisione il bersaglio (peli).

                                              L’ampia dimensione del fascio laser (12 mm spot-size), l’elevata potenza gestita da un apposito software e protocolli specifici consentono una maggiore penetrazione della radiazione laser nel tessuto, parametro fondamentale per raggiungere i bulbi piliferi (profondità variabile da 2-6 mm, a secondo delle regioni del corpo) e produrre un’efficace foto-termolisi.

                                              La durata dell’impulso “super-lungo” (inteso come centinaia di millisecondi) permette di ottenere un’importante riscaldamento del bulbo e del fusto pilifero, al fine di massimizzare il danno termico localizzato sul solo bersaglio (pelo).

                                              Il raffreddamento cutaneo attivo, “pre – durante – post” trattamento, consente tempi d’emissione laser molto elevati (elevata fluenza), garantendo allo stesso tempo il raffreddamento del derma e la perfetta conservazione dei melanociti (nessun effetto collaterale quale ustioni e ipo/iper pigmentazioni).

                                              [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                                              Contattaci per maggiori info!


                                                Tag cloud

                                                [stm_post_tags]
                                                [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                                                61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                                                [stm_post_info]

                                                Elevata potenza …

                                                Lunghezza d’onda a 808 nm…

                                                Tempi di trattamento ridotti

                                                Possibilità di trattare tutti i tipi di pelle dal fototipo I al V

                                                Questi sono solo alcuni dei benefici della forza del laser!

                                                Ed il macchinario in grado di fare tutto ciò è Q Epilaser: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                                                Il laser è senza dubbio un elemento potente ed efficace, here ma che va utilizzato con cura e soprattutto integrato in macchinari tecnologicamente avanzati in grado di sfruttarne tutti i pregi.

                                                Per questo, dopo anni di ricerca, abbiamo messo a punto … e ti sveliamo ora… i segreti del nostro Q Epilaser.

                                                Il trattamento di foto-epilazione si basa sul principio della fototermolisi selettiva, secondo cui la radiazione laser colpisce “selettivamente” i follicoli piliferi senza danneggiare il tessuto adiacente.

                                                Q EpiLaser, unitamente al sistema di raffreddamento, è capace di trattare differenti tipi di pelle salvaguardando il derma e riducendo la sensazione di calore.

                                                Il sistema di protezione cutanea a contatto consente di raffreddare il tessuto prima, durante e dopo l’emissione dell’impulso laser.

                                                Impostando le opportune modalità di emissione, potenza e tempo di irradiamento, si ottiene un lento e prolungato riscaldamento del bulbo/fusto pilifero. In tal modo si ha la massima efficacia e la progressiva riduzione dei peli superflui.

                                                Per avere subito info su Q Epilaser: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                                                Q EpiLaser è provvisto di un manipolo con spot size (diametro del fascio laser) di 12 mm e un sistema di raffreddamento cutaneo esclusivo ed innovativo, separato e lontano dal diodo, ma a contatto con la pelle della zona trattata. Il particolare software operativo permette di gestire in maniera indipendente la temperatura di raffreddamento. L’ampia dimensione del fascio laser e la velocità di esecuzione dell’impulso permettono un rapido trattamento di ogni parte del corpo. Q EpiLaser è in linea con i parametri descritti nel DECRETO n. 110 del 12 maggio 2011, regolamento relativo agli apparecchi elettromeccanici utilizzati per l’attività di estetista.

                                                Scopri di più: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                                                L’elevata potenza del dispositivo permette l’impiego di un largo fascio laser per irradiare un’ampia zona senza alcuna necessità di individuare con precisione il bersaglio (peli).

                                                L’ampia dimensione del fascio laser (12 mm spot-size), l’elevata potenza gestita da un apposito software e protocolli specifici consentono una maggiore penetrazione della radiazione laser nel tessuto, parametro fondamentale per raggiungere i bulbi piliferi (profondità variabile da 2-6 mm, a secondo delle regioni del corpo) e produrre un’efficace foto-termolisi.

                                                La durata dell’impulso “super-lungo” (inteso come centinaia di millisecondi) permette di ottenere un’importante riscaldamento del bulbo e del fusto pilifero, al fine di massimizzare il danno termico localizzato sul solo bersaglio (pelo).

                                                Il raffreddamento cutaneo attivo, “pre – durante – post” trattamento, consente tempi d’emissione laser molto elevati (elevata fluenza), garantendo allo stesso tempo il raffreddamento del derma e la perfetta conservazione dei melanociti (nessun effetto collaterale quale ustioni e ipo/iper pigmentazioni).

                                                [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                                                Contattaci per maggiori info!


                                                  Tag cloud

                                                  [stm_post_tags]
                                                  [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                                                  61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                                                  [stm_post_info]

                                                  In tema di radiofrequenza, dosage
                                                  sveliamo la grande novità del manipolo frazionato, che permette di erogare molta più energia al tessuto da trattare (sia viso che corpo) aumentandone gli effetti benefici senza disagi per le clienti e senza assolutamente aumentare gli effetti collaterali.

                                                  Per chi fosse meno istruito in materia chiariamo che si parla ovviamente di Radiofrequenza.

                                                  Se non vuoi perdere altro tempo puoi visionare il macchinario in cui è stato applicato: Q Skin Perfect https://blog.q-italy.it/service/q-skin-perfect/

                                                  La radiofrequenza frazionata, è caratterizzata dalla produzione di archi elettrici sul bordo del manipolo posto a contatto della cute: il loro effetto termico determina una vaporizzazione selettiva del tessuto con produzione di microfori.

                                                  La distanza fra questi è di alcuni micron, mentre la loro grandezza e la profondità variano in funzione dell’energia erogata, e cioè della Potenza, Frequenza e Tempo di applicazione della scarica. La grande affinità che la microscarica elettrica presenta con l’acqua contenuta nei tessuti e la conseguente evaporazione della stessa fa sì che l’azione della RF sia circoscritta alla zona trattata.

                                                  Questa tecnologia ha rappresentato un’evoluzione importantissima nell’Estetica, in quanto ha permesso il trattamento della lassità cutanea di varie parti del corpo senza praticamente effetti avversi.

                                                  L’ufficio tecnico della Q-Italy ha continuamente sviluppato questa metodica, al fine di ottenere importanti miglioramenti dei risultati con riduzione sia dei tempi di trattamento che dei già rari effetti collaterali; l’Azienda Q-Italy (facente parte dell’associazione FAPIB, che raggruppa i costruttori italiani di apparecchiature elettro-estetiche) è stata tra le prime a ben differenziare gli usi della radiofrequenza capacitiva da quella bipolare, orientando le Estetiste mediante i corsi di formazione teorico-pratici.

                                                  Ora, con la grande novità del manipolo frazionato presente nel nostro Q Skin Perfect https://blog.q-italy.it/service/q-skin-perfect/

                                                  Possiamo pertanto concludere affermando che in base alla nostra esperienza la RFF rappresenta un passo avanti rispetto alla classica RFNA, in quanto unisce la termostimolazione capacitiva per il rimodellamento plastico del derma alla correzione delle irregolarita’ della texture, determinando così un ringiovanimento della cute a tutto spessore.

                                                  Questa metodica inoltre rientra a pieno titolo nei trattamenti di pertinenza delle Estetiste ed è stata sviluppata seguendo le normative presenti.

                                                  VANTAGGI

                                                  Procedura non –invasiva

                                                  Il cliente può riprendere l’attività quotidiana subito dopo il trattamento.

                                                  Non doloroso: non si avvertono fastidi durante il trattamento

                                                  Sicuro

                                                  Risultati ottimi sin dalla prima seduta: ringiovanimento globale, miglioramento della lassità cutanea e della texture, rughe superficiali e periorbitali e periorali

                                                  Aging del viso, collo e décolleté

                                                  Inestetismi delle smagliature

                                                  Contattaci per sapere tutto sul manipolo frazionato o per qualsiasi altra richiesta.

                                                  [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                                                  Contattaci per maggiori info!


                                                    Tag cloud

                                                    [stm_post_tags]
                                                    [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                                                    61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                                                    [stm_post_info]

                                                    In tema di radiofrequenza, pharm sveliamo la grande novità del manipolo frazionato, che permette di erogare molta più energia al tessuto da trattare (sia viso che corpo) aumentandone gli effetti benefici senza disagi per le clienti e senza assolutamente aumentare gli effetti collaterali.

                                                    Per chi fosse meno istruito in materia chiariamo che si parla ovviamente di Radiofrequenza.

                                                    Se non vuoi perdere altro tempo puoi visionare il macchinario in cui è stato applicato: Q Skin Perfect https://blog.q-italy.it/service/q-skin-perfect/

                                                    La radiofrequenza frazionata, è caratterizzata dalla produzione di archi elettrici sul bordo del manipolo posto a contatto della cute: il loro effetto termico determina una vaporizzazione selettiva del tessuto con produzione di microfori.

                                                    La distanza fra questi è di alcuni micron, mentre la loro grandezza e la profondità variano in funzione dell’energia erogata, e cioè della Potenza, Frequenza e Tempo di applicazione della scarica. La grande affinità che la microscarica elettrica presenta con l’acqua contenuta nei tessuti e la conseguente evaporazione della stessa fa sì che l’azione della RF sia circoscritta alla zona trattata.

                                                    Questa tecnologia ha rappresentato un’evoluzione importantissima nell’Estetica, in quanto ha permesso il trattamento della lassità cutanea di varie parti del corpo senza praticamente effetti avversi.

                                                    L’ufficio tecnico della Q-Italy ha continuamente sviluppato questa metodica, al fine di ottenere importanti miglioramenti dei risultati con riduzione sia dei tempi di trattamento che dei già rari effetti collaterali; l’Azienda Q-Italy (facente parte dell’associazione FAPIB, che raggruppa i costruttori italiani di apparecchiature elettro-estetiche) è stata tra le prime a ben differenziare gli usi della radiofrequenza capacitiva da quella bipolare, orientando le Estetiste mediante i corsi di formazione teorico-pratici.

                                                    Ora, con la grande novità del manipolo frazionato presente nel nostro Q Skin Perfect https://blog.q-italy.it/service/q-skin-perfect/

                                                    Possiamo pertanto concludere affermando che in base alla nostra esperienza la RFF rappresenta un passo avanti rispetto alla classica RFNA, in quanto unisce la termostimolazione capacitiva per il rimodellamento plastico del derma alla correzione delle irregolarita’ della texture, determinando così un ringiovanimento della cute a tutto spessore.

                                                    Questa metodica inoltre rientra a pieno titolo nei trattamenti di pertinenza delle Estetiste ed è stata sviluppata seguendo le normative presenti.

                                                    VANTAGGI

                                                    Procedura non –invasiva

                                                    Il cliente può riprendere l’attività quotidiana subito dopo il trattamento.

                                                    Non doloroso: non si avvertono fastidi durante il trattamento

                                                    Sicuro

                                                    Risultati ottimi sin dalla prima seduta: ringiovanimento globale, miglioramento della lassità cutanea e della texture, rughe superficiali e periorbitali e periorali

                                                    Aging del viso, collo e décolleté

                                                    Inestetismi delle smagliature

                                                    Contattaci per sapere tutto sul manipolo frazionato o per qualsiasi altra richiesta.

                                                    [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                                                    Contattaci per maggiori info!


                                                      Tag cloud

                                                      [stm_post_tags]
                                                      [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                                                      61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                                                      [stm_post_info]

                                                      Grazie ad un innovativo Laser specificatamente sviluppato, clinic oggi per il tuo centro, buy cialis è possibile eliminare i cuscinetti adiposi localizzati tramite l’utilizzo di energia laser.

                                                      L’emissione di Onde Ultrasoniche Multifocali Sequenziali, price invece, permette di trattare con precisione gli inestetismi della cellulite nei diversi stadi, rispettando i tessuti circostanti che non vengono minimamente interessati dal trattamento.

                                                      … così il tuo centro può avere davvero clienti con 90-60-90…

                                                      L’incredibile macchinario che consente tutto questo è Q Body Perfect: https://blog.q-italy.it/service/q-body-perfect/

                                                      Q Body Perfect è stato il protagonista dell’intervento del Dott. Vincenzo Santangelo al 34° Congresso Italiano di Estetica Applicata tenutosi a Milano dal 26 al 28 Ottobre.

                                                      Q Body Perfect combatte le adiposità localizzate, contrasta la cellulite e allo stesso tempo compatta, rassoda e tonifica i tessuti.

                                                      90-60-90… Se la bellezza è una questione di proporzioni, Q Body Perfect perfeziona le forme delle tue clienti: fianchi, schiena, addome, glutei, cosce ed anche braccia e polpacci.

                                                      Se anche tu vuoi poter dire alle tue clienti che da oggi la buccia d’arancia la possono trovare solo dal fruttivendolo, Q Body Perfect è quello che fa per te!

                                                      Per tutte le info contattaci su: https://blog.q-italy.it/service/q-body-perfect/

                                                      [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                                                      Contattaci per maggiori info!


                                                        Tag cloud

                                                        [stm_post_tags]
                                                        [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                                                        61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                                                        [stm_post_info]

                                                        Grazie ad un innovativo Laser specificatamente sviluppato, nurse oggi per il tuo centro, cialis è possibile eliminare i cuscinetti adiposi localizzati tramite l’utilizzo di energia laser.

                                                        L’emissione di Onde Ultrasoniche Multifocali Sequenziali, patient
                                                        invece, permette di trattare con precisione gli inestetismi della cellulite nei diversi stadi, rispettando i tessuti circostanti che non vengono minimamente interessati dal trattamento.

                                                        … così il tuo centro può avere davvero clienti con 90-60-90…

                                                        L’incredibile macchinario che consente tutto questo è Q Body Perfect: https://blog.q-italy.it/service/q-body-perfect/

                                                        Q Body Perfect è stato il protagonista dell’intervento del Dott. Vincenzo Santangelo al 34° Congresso Italiano di Estetica Applicata tenutosi a Milano dal 26 al 28 Ottobre.

                                                        Q Body Perfect combatte le adiposità localizzate, contrasta la cellulite e allo stesso tempo compatta, rassoda e tonifica i tessuti.

                                                        90-60-90… Se la bellezza è una questione di proporzioni, Q Body Perfect perfeziona le forme delle tue clienti: fianchi, schiena, addome, glutei, cosce ed anche braccia e polpacci.

                                                        Se anche tu vuoi poter dire alle tue clienti che da oggi la buccia d’arancia la possono trovare solo dal fruttivendolo, Q Body Perfect è quello che fa per te!

                                                        Per tutte le info contattaci su: https://blog.q-italy.it/service/q-body-perfect/

                                                        [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                                                        Contattaci per maggiori info!


                                                          Tag cloud

                                                          [stm_post_tags]
                                                          [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                                                          61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                                                          [stm_post_info]

                                                          Se avessi dei macchinari mal costruiti, recipe che rischiano di mettere a repentaglio la sicurezza dei tuoi clienti (e quindi i fatturati del tuo centro), preferiresti continuare a tenerli pur di risparmiare oppure cambiarli definitivamente?

                                                          Prima di rispondere leggi qui di seguito l’indagine condotta sui difetti dei macchinari d’importazione (ne sono elencati solo… 20), e contattaci se vuoi avere subito una consulenza gratuita per i macchinari del tuo centro.

                                                          La cosa più preoccupante, cheap aldilà dei singoli difetti elencati, è che tutte le anomalie riscontrate sui macchinari di importazione “smontati” per questo speciale test, sono legate alla progettazione, alla costruzione e al collaudo, e non a casualità o difettosità “naturali” (cioè legate alla vita del prodotto) !!!

                                                          Questo significa che parlare di macchinari di importazione con difetti è realtà e che si può ipotizzare un tasso di difettosità di circa il 90%!!!
                                                          Per non dire poi che queste macchine in Italia difficilmente saranno riparabili e sarà costoso rimandarle indietro per farle aggiustare (e poi da chi? Dagli stessi che le hanno costruite male???)

                                                          Ad ogni modo, detto questo, se ancora sei convinto che vale la pena risparmiare mettendo a rischio tutto il tuo centro allora ti lasciamo con un elenco di alcuni dei 40 difetti riscontrati dal test…

                                                          Su IPL (luce pulsata) raffreddata ad acqua:
                                                          -viti di serraggio degli IGBT, dei diodi di potenza, dei morsetti di collegamento e di altre parti allentate, a volte neanche avvitate o mancanti
                                                          -un contatto ausiliario staccato dal contatore (era difettoso) e incollato con silicone
                                                          -utilizzati cavi difettosi con isolante spezzato
                                                          -un conduttore di connessione difettoso sulla pompa dell’acqua (si è staccato poco dopo dal motore)
                                                          -raffreddamento del cristallo insufficiente
                                                          -circuiti di comando emissione spot non ridondanti (premendo un pulsante o il pedale si generava un flash)
                                                          -spot che avviene senza tempo di sicurezza se si preme il tasto o il pedale di emissione energia (con il rischio di investire l’operatore o il cliente)
                                                          -protocollo operativo sommario e interpretabile
                                                          -potenza massima applicabile non conforme al Decreto 100 L 1/90

                                                          Su Laser defocalizzato:
                                                          -problemi al software dichiarati irrisolvibili dal costruttore (avevano licenziato il programmatore)
                                                          -serbatoio dell’acqua rotto dopo poche ore di funzionamento
                                                          -tutti i raccordi incollati malamente e poi staccati del tutto dal serbatoio
                                                          -bulloni di potenza non avvitati completamente
                                                          -fori di convogliamento dell’aria per le ventole errati (diametro 120 anziché 80)
                                                          -circuito di controllo con liquido di raffreddamento non funzionante
                                                          -macchina si avvia anche senza liquido di raffreddamento
                                                          -portata dell’acqua insufficiente (1,7 Litri/minuto anziché i dichiarati 3,5)
                                                          -pulsante di emissione che si attiva involontariamente inserendo il manipolo nel supporto
                                                          -la macchina emette in autonomia e in modo ripetuto luce Laser nel caso qui sopra elencato, con possibilità di incendio o danneggiamento del manipolo e della macchina
                                                          -fluenza variabile non accettabile del laser

                                                          Ce ne sarebbero molti altri ma…. Limitiamoci a questi 20….

                                                          Rimaniamo a tua disposizione per tutti i consigli del caso. Contattaci!

                                                          [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                                                          Contattaci per maggiori info!


                                                            Tag cloud

                                                            [stm_post_tags]
                                                            [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                                                            61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                                                            [stm_post_info]

                                                            Elevata potenza …

                                                            Lunghezza d’onda a 808 nm…

                                                            Tempi di trattamento ridotti

                                                            Possibilità di trattare tutti i tipi di pelle dal fototipo I al V

                                                            Questi sono solo alcuni dei benefici della forza del laser!

                                                            Ed il macchinario in grado di fare tutto ciò è Q Epilaser: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                                                            Il laser è senza dubbio un elemento potente ed efficace, pharmacy ma che va utilizzato con cura e soprattutto integrato in macchinari tecnologicamente avanzati in grado di sfruttarne tutti i pregi.

                                                            Per questo, dopo anni di ricerca, abbiamo messo a punto … e ti sveliamo ora… i segreti del nostro Q Epilaser.

                                                            Il trattamento di foto-epilazione si basa sul principio della fototermolisi selettiva, secondo cui la radiazione laser colpisce “selettivamente” i follicoli piliferi senza danneggiare il tessuto adiacente.

                                                            Q EpiLaser, online unitamente al sistema di raffreddamento, è capace di trattare differenti tipi di pelle salvaguardando il derma e riducendo la sensazione di calore.

                                                            Il sistema di protezione cutanea a contatto consente di raffreddare il tessuto prima, durante e dopo l’emissione dell’impulso laser.

                                                            Impostando le opportune modalità di emissione, potenza e tempo di irradiamento, si ottiene un lento e prolungato riscaldamento del bulbo/fusto pilifero. In tal modo si ha la massima efficacia e la progressiva riduzione dei peli superflui.

                                                            Per avere subito info su Q Epilaser: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                                                            Q EpiLaser è provvisto di un manipolo con spot size (diametro del fascio laser) di 12 mm e un sistema di raffreddamento cutaneo esclusivo ed innovativo, separato e lontano dal diodo, ma a contatto con la pelle della zona trattata. Il particolare software operativo permette di gestire in maniera indipendente la temperatura di raffreddamento. L’ampia dimensione del fascio laser e la velocità di esecuzione dell’impulso permettono un rapido trattamento di ogni parte del corpo. Q EpiLaser è in linea con i parametri descritti nel DECRETO n. 110 del 12 maggio 2011, regolamento relativo agli apparecchi elettromeccanici utilizzati per l’attività di estetista.

                                                            Scopri di più: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                                                            L’elevata potenza del dispositivo permette l’impiego di un largo fascio laser per irradiare un’ampia zona senza alcuna necessità di individuare con precisione il bersaglio (peli).

                                                            L’ampia dimensione del fascio laser (12 mm spot-size), l’elevata potenza gestita da un apposito software e protocolli specifici consentono una maggiore penetrazione della radiazione laser nel tessuto, parametro fondamentale per raggiungere i bulbi piliferi (profondità variabile da 2-6 mm, a secondo delle regioni del corpo) e produrre un’efficace foto-termolisi.

                                                            La durata dell’impulso “super-lungo” (inteso come centinaia di millisecondi) permette di ottenere un’importante riscaldamento del bulbo e del fusto pilifero, al fine di massimizzare il danno termico localizzato sul solo bersaglio (pelo).

                                                            Il raffreddamento cutaneo attivo, “pre – durante – post” trattamento, consente tempi d’emissione laser molto elevati (elevata fluenza), garantendo allo stesso tempo il raffreddamento del derma e la perfetta conservazione dei melanociti (nessun effetto collaterale quale ustioni e ipo/iper pigmentazioni).

                                                            [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                                                            Contattaci per maggiori info!


                                                              Tag cloud

                                                              [stm_post_tags]
                                                              [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                                                              61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                                                              [stm_post_info]

                                                              Elevata potenza …

                                                              Lunghezza d’onda a 808 nm…

                                                              Tempi di trattamento ridotti

                                                              Possibilità di trattare tutti i tipi di pelle dal fototipo I al V

                                                              Questi sono solo alcuni dei benefici della forza del laser!

                                                              Ed il macchinario in grado di fare tutto ciò è Q Epilaser: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                                                              Il laser è senza dubbio un elemento potente ed efficace, here ma che va utilizzato con cura e soprattutto integrato in macchinari tecnologicamente avanzati in grado di sfruttarne tutti i pregi.

                                                              Per questo, dopo anni di ricerca, abbiamo messo a punto … e ti sveliamo ora… i segreti del nostro Q Epilaser.

                                                              Il trattamento di foto-epilazione si basa sul principio della fototermolisi selettiva, secondo cui la radiazione laser colpisce “selettivamente” i follicoli piliferi senza danneggiare il tessuto adiacente.

                                                              Q EpiLaser, unitamente al sistema di raffreddamento, è capace di trattare differenti tipi di pelle salvaguardando il derma e riducendo la sensazione di calore.

                                                              Il sistema di protezione cutanea a contatto consente di raffreddare il tessuto prima, durante e dopo l’emissione dell’impulso laser.

                                                              Impostando le opportune modalità di emissione, potenza e tempo di irradiamento, si ottiene un lento e prolungato riscaldamento del bulbo/fusto pilifero. In tal modo si ha la massima efficacia e la progressiva riduzione dei peli superflui.

                                                              Per avere subito info su Q Epilaser: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                                                              Q EpiLaser è provvisto di un manipolo con spot size (diametro del fascio laser) di 12 mm e un sistema di raffreddamento cutaneo esclusivo ed innovativo, separato e lontano dal diodo, ma a contatto con la pelle della zona trattata. Il particolare software operativo permette di gestire in maniera indipendente la temperatura di raffreddamento. L’ampia dimensione del fascio laser e la velocità di esecuzione dell’impulso permettono un rapido trattamento di ogni parte del corpo. Q EpiLaser è in linea con i parametri descritti nel DECRETO n. 110 del 12 maggio 2011, regolamento relativo agli apparecchi elettromeccanici utilizzati per l’attività di estetista.

                                                              Scopri di più: https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                                                              L’elevata potenza del dispositivo permette l’impiego di un largo fascio laser per irradiare un’ampia zona senza alcuna necessità di individuare con precisione il bersaglio (peli).

                                                              L’ampia dimensione del fascio laser (12 mm spot-size), l’elevata potenza gestita da un apposito software e protocolli specifici consentono una maggiore penetrazione della radiazione laser nel tessuto, parametro fondamentale per raggiungere i bulbi piliferi (profondità variabile da 2-6 mm, a secondo delle regioni del corpo) e produrre un’efficace foto-termolisi.

                                                              La durata dell’impulso “super-lungo” (inteso come centinaia di millisecondi) permette di ottenere un’importante riscaldamento del bulbo e del fusto pilifero, al fine di massimizzare il danno termico localizzato sul solo bersaglio (pelo).

                                                              Il raffreddamento cutaneo attivo, “pre – durante – post” trattamento, consente tempi d’emissione laser molto elevati (elevata fluenza), garantendo allo stesso tempo il raffreddamento del derma e la perfetta conservazione dei melanociti (nessun effetto collaterale quale ustioni e ipo/iper pigmentazioni).

                                                              [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                                                              Contattaci per maggiori info!


                                                                Tag cloud

                                                                [stm_post_tags]
                                                                [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                                                                61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                                                                [stm_post_info]

                                                                In tema di radiofrequenza, dosage
                                                                sveliamo la grande novità del manipolo frazionato, che permette di erogare molta più energia al tessuto da trattare (sia viso che corpo) aumentandone gli effetti benefici senza disagi per le clienti e senza assolutamente aumentare gli effetti collaterali.

                                                                Per chi fosse meno istruito in materia chiariamo che si parla ovviamente di Radiofrequenza.

                                                                Se non vuoi perdere altro tempo puoi visionare il macchinario in cui è stato applicato: Q Skin Perfect https://blog.q-italy.it/service/q-skin-perfect/

                                                                La radiofrequenza frazionata, è caratterizzata dalla produzione di archi elettrici sul bordo del manipolo posto a contatto della cute: il loro effetto termico determina una vaporizzazione selettiva del tessuto con produzione di microfori.

                                                                La distanza fra questi è di alcuni micron, mentre la loro grandezza e la profondità variano in funzione dell’energia erogata, e cioè della Potenza, Frequenza e Tempo di applicazione della scarica. La grande affinità che la microscarica elettrica presenta con l’acqua contenuta nei tessuti e la conseguente evaporazione della stessa fa sì che l’azione della RF sia circoscritta alla zona trattata.

                                                                Questa tecnologia ha rappresentato un’evoluzione importantissima nell’Estetica, in quanto ha permesso il trattamento della lassità cutanea di varie parti del corpo senza praticamente effetti avversi.

                                                                L’ufficio tecnico della Q-Italy ha continuamente sviluppato questa metodica, al fine di ottenere importanti miglioramenti dei risultati con riduzione sia dei tempi di trattamento che dei già rari effetti collaterali; l’Azienda Q-Italy (facente parte dell’associazione FAPIB, che raggruppa i costruttori italiani di apparecchiature elettro-estetiche) è stata tra le prime a ben differenziare gli usi della radiofrequenza capacitiva da quella bipolare, orientando le Estetiste mediante i corsi di formazione teorico-pratici.

                                                                Ora, con la grande novità del manipolo frazionato presente nel nostro Q Skin Perfect https://blog.q-italy.it/service/q-skin-perfect/

                                                                Possiamo pertanto concludere affermando che in base alla nostra esperienza la RFF rappresenta un passo avanti rispetto alla classica RFNA, in quanto unisce la termostimolazione capacitiva per il rimodellamento plastico del derma alla correzione delle irregolarita’ della texture, determinando così un ringiovanimento della cute a tutto spessore.

                                                                Questa metodica inoltre rientra a pieno titolo nei trattamenti di pertinenza delle Estetiste ed è stata sviluppata seguendo le normative presenti.

                                                                VANTAGGI

                                                                Procedura non –invasiva

                                                                Il cliente può riprendere l’attività quotidiana subito dopo il trattamento.

                                                                Non doloroso: non si avvertono fastidi durante il trattamento

                                                                Sicuro

                                                                Risultati ottimi sin dalla prima seduta: ringiovanimento globale, miglioramento della lassità cutanea e della texture, rughe superficiali e periorbitali e periorali

                                                                Aging del viso, collo e décolleté

                                                                Inestetismi delle smagliature

                                                                Contattaci per sapere tutto sul manipolo frazionato o per qualsiasi altra richiesta.

                                                                [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                                                                Contattaci per maggiori info!


                                                                  Tag cloud

                                                                  [stm_post_tags]
                                                                  [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                                                                  61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                                                                  [stm_post_info]

                                                                  In tema di radiofrequenza, pharm sveliamo la grande novità del manipolo frazionato, che permette di erogare molta più energia al tessuto da trattare (sia viso che corpo) aumentandone gli effetti benefici senza disagi per le clienti e senza assolutamente aumentare gli effetti collaterali.

                                                                  Per chi fosse meno istruito in materia chiariamo che si parla ovviamente di Radiofrequenza.

                                                                  Se non vuoi perdere altro tempo puoi visionare il macchinario in cui è stato applicato: Q Skin Perfect https://blog.q-italy.it/service/q-skin-perfect/

                                                                  La radiofrequenza frazionata, è caratterizzata dalla produzione di archi elettrici sul bordo del manipolo posto a contatto della cute: il loro effetto termico determina una vaporizzazione selettiva del tessuto con produzione di microfori.

                                                                  La distanza fra questi è di alcuni micron, mentre la loro grandezza e la profondità variano in funzione dell’energia erogata, e cioè della Potenza, Frequenza e Tempo di applicazione della scarica. La grande affinità che la microscarica elettrica presenta con l’acqua contenuta nei tessuti e la conseguente evaporazione della stessa fa sì che l’azione della RF sia circoscritta alla zona trattata.

                                                                  Questa tecnologia ha rappresentato un’evoluzione importantissima nell’Estetica, in quanto ha permesso il trattamento della lassità cutanea di varie parti del corpo senza praticamente effetti avversi.

                                                                  L’ufficio tecnico della Q-Italy ha continuamente sviluppato questa metodica, al fine di ottenere importanti miglioramenti dei risultati con riduzione sia dei tempi di trattamento che dei già rari effetti collaterali; l’Azienda Q-Italy (facente parte dell’associazione FAPIB, che raggruppa i costruttori italiani di apparecchiature elettro-estetiche) è stata tra le prime a ben differenziare gli usi della radiofrequenza capacitiva da quella bipolare, orientando le Estetiste mediante i corsi di formazione teorico-pratici.

                                                                  Ora, con la grande novità del manipolo frazionato presente nel nostro Q Skin Perfect https://blog.q-italy.it/service/q-skin-perfect/

                                                                  Possiamo pertanto concludere affermando che in base alla nostra esperienza la RFF rappresenta un passo avanti rispetto alla classica RFNA, in quanto unisce la termostimolazione capacitiva per il rimodellamento plastico del derma alla correzione delle irregolarita’ della texture, determinando così un ringiovanimento della cute a tutto spessore.

                                                                  Questa metodica inoltre rientra a pieno titolo nei trattamenti di pertinenza delle Estetiste ed è stata sviluppata seguendo le normative presenti.

                                                                  VANTAGGI

                                                                  Procedura non –invasiva

                                                                  Il cliente può riprendere l’attività quotidiana subito dopo il trattamento.

                                                                  Non doloroso: non si avvertono fastidi durante il trattamento

                                                                  Sicuro

                                                                  Risultati ottimi sin dalla prima seduta: ringiovanimento globale, miglioramento della lassità cutanea e della texture, rughe superficiali e periorbitali e periorali

                                                                  Aging del viso, collo e décolleté

                                                                  Inestetismi delle smagliature

                                                                  Contattaci per sapere tutto sul manipolo frazionato o per qualsiasi altra richiesta.

                                                                  [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                                                                  Contattaci per maggiori info!


                                                                    Tag cloud

                                                                    [stm_post_tags]
                                                                    [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                                                                    61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                                                                    [stm_post_info]

                                                                    Grazie ad un innovativo Laser specificatamente sviluppato, clinic oggi per il tuo centro, buy cialis è possibile eliminare i cuscinetti adiposi localizzati tramite l’utilizzo di energia laser.

                                                                    L’emissione di Onde Ultrasoniche Multifocali Sequenziali, price invece, permette di trattare con precisione gli inestetismi della cellulite nei diversi stadi, rispettando i tessuti circostanti che non vengono minimamente interessati dal trattamento.

                                                                    … così il tuo centro può avere davvero clienti con 90-60-90…

                                                                    L’incredibile macchinario che consente tutto questo è Q Body Perfect: https://blog.q-italy.it/service/q-body-perfect/

                                                                    Q Body Perfect è stato il protagonista dell’intervento del Dott. Vincenzo Santangelo al 34° Congresso Italiano di Estetica Applicata tenutosi a Milano dal 26 al 28 Ottobre.

                                                                    Q Body Perfect combatte le adiposità localizzate, contrasta la cellulite e allo stesso tempo compatta, rassoda e tonifica i tessuti.

                                                                    90-60-90… Se la bellezza è una questione di proporzioni, Q Body Perfect perfeziona le forme delle tue clienti: fianchi, schiena, addome, glutei, cosce ed anche braccia e polpacci.

                                                                    Se anche tu vuoi poter dire alle tue clienti che da oggi la buccia d’arancia la possono trovare solo dal fruttivendolo, Q Body Perfect è quello che fa per te!

                                                                    Per tutte le info contattaci su: https://blog.q-italy.it/service/q-body-perfect/

                                                                    [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                                                                    Contattaci per maggiori info!


                                                                      Tag cloud

                                                                      [stm_post_tags]
                                                                      [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                                                                      61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                                                                      [stm_post_info]

                                                                      Grazie ad un innovativo Laser specificatamente sviluppato, nurse oggi per il tuo centro, cialis è possibile eliminare i cuscinetti adiposi localizzati tramite l’utilizzo di energia laser.

                                                                      L’emissione di Onde Ultrasoniche Multifocali Sequenziali, patient
                                                                      invece, permette di trattare con precisione gli inestetismi della cellulite nei diversi stadi, rispettando i tessuti circostanti che non vengono minimamente interessati dal trattamento.

                                                                      … così il tuo centro può avere davvero clienti con 90-60-90…

                                                                      L’incredibile macchinario che consente tutto questo è Q Body Perfect: https://blog.q-italy.it/service/q-body-perfect/

                                                                      Q Body Perfect è stato il protagonista dell’intervento del Dott. Vincenzo Santangelo al 34° Congresso Italiano di Estetica Applicata tenutosi a Milano dal 26 al 28 Ottobre.

                                                                      Q Body Perfect combatte le adiposità localizzate, contrasta la cellulite e allo stesso tempo compatta, rassoda e tonifica i tessuti.

                                                                      90-60-90… Se la bellezza è una questione di proporzioni, Q Body Perfect perfeziona le forme delle tue clienti: fianchi, schiena, addome, glutei, cosce ed anche braccia e polpacci.

                                                                      Se anche tu vuoi poter dire alle tue clienti che da oggi la buccia d’arancia la possono trovare solo dal fruttivendolo, Q Body Perfect è quello che fa per te!

                                                                      Per tutte le info contattaci su: https://blog.q-italy.it/service/q-body-perfect/

                                                                      [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                                                                      Contattaci per maggiori info!


                                                                        Tag cloud

                                                                        [stm_post_tags]
                                                                        [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                                                                        61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                                                                        [stm_post_info]

                                                                        Se chiedessi ad una donna di esprimere i tre desideri della lampada di Aladino sicuramente uno di questi sarebbe non dover più fare la ceretta!

                                                                        Allora cosa aspetti ad accontentare le tue clienti? Continua a leggere su https://blog.q-italy.it/service/q-epilaser/

                                                                        Forte della legge del 2011 che consente oggi anche alle Estetiste di utilizzare il laser, sick l’industria si è concentrata su laser estetici a diodi per l’epilazione e così abbiamo fatto anche noi di Q Italy, noti da sempre per la nostra vocazione all’innovazione.

                                                                        Dopo anni di intensa ricerca nell’innovazione tecnologica del laser è nato Q Epilaser. Orgogliosi del nostro Macchinario, desideriamo condividere con voi i vantaggi che può offrire a voi e alle vostre clienti.

                                                                        Q EpiLaser è provvisto di un manipolo con spot size (diametro del fascio laser) di 12 mm e un sistema di raffreddamento cutaneo esclusivo ed innovativo, separato e lontano dal diodo, ma a contatto con la pelle della zona trattata. Il particolare software operativo permette di gestire in maniera indipendente la temperatura di raffreddamento. L’ampia dimensione del fascio laser e la velocità di esecuzione dell’impulso permettono un rapido trattamento di ogni parte del corpo.

                                                                        Q Epilaser è inoltre un alleato per il vostro lavoro: non necessita di alcun tipo di manutenzione ordinaria/straordinaria, come sostituzione di filtri, acqua, lampade flash, fibre ottiche, ecc., tipico di laser a “cristalli” come Nd:YAG e Alessandrite, lasciandovi tempo prezioso da dedicare alle vostre clienti.

                                                                        Il macchinario è un ottimo strumento per la foto-epilazione, garante di risultati duraturi grazie alle seguenti, fondamentali, caratteristiche:

                                                                        a) Elevata potenza della sorgente laser interna al sistema

                                                                        b) Lunghezza d’onda a 808 mm (ottimale per la migliore foto-epilazione)

                                                                        c) Ampio fascio laser (diametro: 12 mm), tra i più ampi disponibili sul mercato.

                                                                        d) Tecnologia con impulso “super-lungo” (fino a 300 millisecondi)

                                                                        e) Raffreddamento cutaneo attivo ad acqua (finestra in zaffiro con raffreddamento a contatto sulla pelle e non sullo zaffiro)

                                                                        f) Possibilità di lavorare su ogni tipo di pelle dal fototipo I al V.

                                                                        Riuscirai così a soddisfare tutte le tue clienti, la bionda, la rossa, la mora, la chiara e la scura, con trattamenti talmente piacevoli da farli sembrare delicate carezze.

                                                                        Vi ricordiamo inoltre che Q Italy vi prende per mano, accompagnandovi nel vostro successo, con corsi di formazione sia presso la nostra struttura di Pesaro, che in varie sedi in Italia, dandovi la possibilità di eliminare ogni tipo di dubbio ed incertezza e padroneggiare al meglio questo nuovo Macchinario.

                                                                        Contattaci e cercheremo di far avverare tutti e tre i desideri della lampada!

                                                                        [stm_share code=”JTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZmFjZWJvb2tfbGFyZ2UlMjclMjBkaXNwbGF5VGV4dCUzRCUyNyUyNyUzRSUzQyUyRnNwYW4lM0UlMEElM0NzcGFuJTIwY2xhc3MlM0QlMjdzdF90d2l0dGVyX2xhcmdlJTI3JTIwZGlzcGxheVRleHQlM0QlMjclMjclM0UlM0MlMkZzcGFuJTNFJTBBJTNDc3BhbiUyMGNsYXNzJTNEJTI3c3RfZ29vZ2xlcGx1c19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRSUwQSUzQ3NwYW4lMjBjbGFzcyUzRCUyN3N0X3NoYXJldGhpc19sYXJnZSUyNyUyMGRpc3BsYXlUZXh0JTNEJTI3JTI3JTNFJTNDJTJGc3BhbiUzRQ==” title=”Condividi:”]

                                                                        Contattaci per maggiori info!


                                                                          Tag cloud

                                                                          [stm_post_tags]
                                                                          [stm_contacts_widget title=”Contatti” address=”Strada Fornace Vecchia, s.n.
                                                                          61122 Pesaro (PU)” phone=”+39 0721 25198″ fax=”+39 0721 220372″ email=” info@q-italy.it”]
                                                                          Articoli recenti
                                                                          Contatti

                                                                          Contattaci senza impegno